Pubblicato il: 14 Dicembre 2019 alle 11:40 am

A Napoli Gattuso riporterà l’quilibrio che non c’era

Napoli Gattuso

FOTO IPP/ALBERTO SABATTINI CALCIO NAPOLI NELLA FOTO GIANFRANCO ZOLA Italy Photo Press - World Copyright

Loading...

Zola: “Il Napoli non giocava male, ma era fragile. Gattuso riporterà l’equilibrio”

A Napoli Gattuso sarà il toccasana di cui la squadra aveva bisogno per ritrovare la serenità perduta.  Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’ex azzurro Gianfranco Zola, assistente di Sarri al Chelsea, in pratica ritiene Gattuso l’uomo giusto al momento giusto:

Sono molto dispiaciuto perché sono legato al Napoli e alla città. Vista da lontano, mi pare che la situazione sia precipitata per mancanza di equilibrio: meno gol segnati rispetto agli ultimi anni e più gol incassati. Tradotto, maggior fragilità”.

“Il Napoli non gioca male, ma i numeri sono peggiorati”.

“Ritiro? Non ho mai condiviso i ritiri punitivi. Bruciano energie mentali, innervosiscono, spesso scaricano i calciatori”.

“Gattuso? Rino può riportare l’equilibrio perduto in questi primi mesi della stagione”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli – Vicenda Gattuso, De Laurentiis consigliato anche da Allegri

Juventus – Ronaldo vorrebbe ritornare in Spagna, altri big lo seguirebbero

La questione – Ancelotti deluso da Gattuso

Calaiò: “Gattuso risponde all’identikit di un tecnico adatto al Napoli”

Rossitto: “E’ stato negativo e rischioso mandar via Ancelotti”

CLAMOROSO – Pistocchi accusa Cucci e cita l’OdG

Bucci: ”Il Parma metterà in difficoltà il Napoli”

Ronaldinho contro Messi: “Il più forte? Non posso dire sia il migliore”

I convocati di Rino Gattuso per Napoli-Parma

Amrabat – Ora si può chiudere, il Napoli ha alzato l’offerta

Calciomercato Napoli – Callejon, nuovi contatti per il rinnovo!

Napoli-Parma – Statistiche, precedenti e cenni storici

Ti potrebbe interessare anche:

Belén parcheggia sui binari del tram, la showgirl pizzicata in fallo alla guida del suo Suv

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *