Acquisti, rinnovi e cessioni: le ultime sul calciomercato del Napoli

Calciomercato Napoli
   

Calciomercato Napoli: Toma Basic c’è l’accordo. Offerte a  centrocampo, controfferte e rinnovi.

In vista della nuova finestra di calciomercato il Napoli vede e provvede. L’approdo di Luciano Spalletti alla guida della panchina azzurra ha cambiato alcune carte in gioco, ma non solo, perché la decisione di De Laurentiis nel ridurre il monte ingaggi, comporta l’addio di uno o più giocatori di alto calibro e non.

Mercato in uscita

La mancata qualificazione in Champions League ha reso le cose più complicate del previsto e il club ha dovuto ridimensionare sia spese che previsioni per il futuro. Il primo addio è stato quello di Bakayoko, il quale sembrerebbe poter ritornare alla corte di Gennaro Gattuso, il quale ha voluto fortemente che approdasse con lui anche durante il suo periodo in azzurro. Per quanto riguarda Maksimovic, sembrerebbe aver ricevuto la chiamata dalla Lazio, dal suo ex mentore Maurizio Sarri. Con lui potrebbe approdare a Roma anche Hysaj, conteso però dalla Fiorentina di Gattuso.

L’addio di Koulibaly, che sembrava essere scontato, ha avuto un svolta positiva. La volontà del difensore era quella di rinnovare, e l’attaccamento alla maglia e la sua volontà di spalmare l’ingaggio ha reso possibile la trattativa. Il futuro di Fabian Ruiz, invece, rimane in bilico. Il centrocampista fa gola alle europee, il Barcellona ha provato a fare più tentativi, ma De Laurentiis è intenzionato a cedere il giocatore solo in euro cash. Dries Mertens, con l’ingaggio troppo alto, sembrava quasi dover salutare la squadra, tuttavia l’attaccante ha espresso la sua volontà di voler restare in azzurro a vita. Chi fa impazzire tutti è proprio Hirving Lozano, il messicano fa gola, e per quanto il club abbia intenzione di blindarlo, un’offerta ragionevole e sensata potrebbe spingere De Laurentiis ad accettare l’affare. Il futuro del capitano, infine, Lorenzo Insigne è un’incognita per tutti. Al momento non è stato trovato nessun accordo tra club e calciatore.

Mercato in entrata

Il primo colpo del Napoli sembra essere andato a buon fine: Toma Basic vuole approdare in azzurro e l’affare è fatto. Le basi dell’operazione ci sono, l’investimento è di circa 10 milioni, bonus compresi. Nondimeno De Laurentiis sta valutando se piantare il colpo per sostituire Bakayoko, o prendere tempo per vedere se arriveranno valide offerte per Fabian Ruiz.

Tra i volti più ambiti c’è quello di Emerson Palmieri, il forte interesse del club è però ostacolato dal prezzo del cartellino, che proprio in questo momento storico sembra essere troppo elevato per le casse partenopee. L’idea Perr Schuurs, sembra essere, momentaneamente, naufragata con il possibile rinnovo di Koulibaly. A centrocampo ritorna ad essere in voga il nome di Mattia Zaccagni e Rodrigo De Paul, quest’ultimo, conteso da squadre sia italiane che europee. Mentre il gioiello del Verona è stato più volte accostato al Napoli.

Barbara Marino

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Junior Firpo verso il Milan, in passato era stato accostato anche al Napoli

Venerato: “Basic interesse forte, prima di acquistare il Napoli vuole vendere”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Willy: domani al via processo al branco di Colleferro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *