Pubblicato il: 2 Agosto 2020 alle 8:47 am

ADL a Milik: “Se tu vuoi fare il furbo, noi ci comporteremo di conseguenza!”

milik

Tuttosport rivela alcuni particolari sulla trattativa Milik-Juve

Secondo il quotidiano torinese, Arek Milik, attaccante del Napoli, avrebbe già raggiunto l’intesa con la Juventus per la prossima stagione. Aurelio De Laurentiis, stando sempre a quanto riportato da Tuttosport, avrebbe utilizzato le seguenti parole nei confronti di Milik: “Se tu a un certo punto vuoi fare il furbo, o hai dei cattivi consiglieri nei tuoi agenti, noi ci comporteremo di conseguenza”.

Eco quanto scritto dal quotidiano:

“Dopo l’avviso alla società bianconera e la previsione sulla decisione dell’allenatore (che oltre a Mertens avrà a disposizione il neoacquisto Osimhen), l’avvertimento a Milik. Ostenta durezza per mascherare una posizione di debolezza, il presidente del Napoli, o pur di non abbassare la valutazione di Milik, 40-50 milioni, è davvero pronto a perdere il polacco gratis tra un anno? Questo lo dirà solo il tempo. Che è ancora molto. Intanto però De Laurentiis ha scoperto le carte e dato inizio a un braccio di ferro che potrebbe durare fino a ottobre e alla fine del mercato. Un braccio di ferro tra Napoli e Juventus, in cui però sono pronti a intervenire altri concorrenti, che è quel che probabilmente si augura il presidente azzurro. Dall’Atletico Madrid al Tottenham passando per l’Arsenal, i club interessati a Milik sono diversi e questo da un lato può contribuire a mantenere il prezzo alto, dall’altro offre al Napoli opzioni più semplici da far digerire alla piazza anche in caso di cessione in saldo”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Gattuso una furia nel finale: “Vieni a dirmelo in faccia terrone di m***a” [VIDEO]

CONTENUTI EXTRA SU FIRSTRADIOWEB

Francesco Facchinetti: “Un uomo mi ha detto ‘Figlio di p**, muori’, volevo ammazzarlo di botte”

Covid: infettare giovani sani per testare il vaccino ha senso?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *