Pubblicato il: 20 Febbraio 2021 alle 2:44 pm

Atalanta-Napoli, Gasperini: “Gara importante, il Napoli è una squadra di qualità”

gasperini atalanta napoli

Gian Piero Gasperini interviene in conferenza stampa e fa il punto della situazione alla vigilia di Atalanta-Napoli.

In attesa della gara tra Atalanta e Napoli, il tecnico bergamasco Gian Piero Gasperini è intervenuto in conferenza stampa. Gasperini si concentra sulla partita contro il Napoli, ma parla anche della situazione dell’Atalanta.

Sulla gara contro il Napoli:

“Giocare contro gli azzurri è il modo migliore per non pensare alla partita col Real, meglio concentrarci sulla sfida con il Napoli che è molto importante.”

Riguardo la formazione più adatta per la squadra:

“Cerchiamo di schierare i migliori, non solo domani, considerando pure la stanchezza dei giocatori per le molte partite, poi penseremo alle sfide future. Maehle ha avuto una contusione sulla gamba per questo è stato bloccato due giorni ed probabilmente non recupera domani.”

Sul Napoli:

“Credo che vedremo un buon Napoli come sempre, la squadra ha valori e qualità. Abbiamo giocato due partite recenti contro di loro, ma non vuol dire che conosciamo bene i loro pregi e difetti. Domani sarà la terza partita e vogliamo vincere. Ci sono molte squadre con pochi punti di distacco, anche se non è una partita decisiva sarà importante.”

Sugli infortuni del Napoli:

“Tutte le squadre hanno problemi di questo genere, soprattutto il Napoli ha avuto sfortuna anche se vedo che sta recuperando vari giocatori soprattutto in difesa e a centrocampo. Anche questo fa parte del campionato.”

Riguardo la gara di andata, terminata con la vittoria degli azzurri:

“Spero sia diverso ora che non veniamo da una sosta dei nazionali come nella gara d’andata. Chi gioca più partite ha più difficoltà.”

Sulla formazione in campo domani:

“Un po’ di idee ce le ho. Controllate meglio la casistica di Muriel, ha fatto 29 di presenze e Zapata 31. Muriel ha sempre giocato.”

Poi tocca alla gara di Champions contro il Real Madrid:

“La Champions è difficile: le squadre sono tutte campioni del loro paese e le partite sono di più alta qualità rispetto al campionato. Noi incontreremo la più titolata al mondo con giocatori di alto livello .”

Infine, il punto della situazione della sua Atalanta:

“Domani saremo concentrati per il campionato. Abbiamo sistemato la Coppa Italia e raggiunto un obiettivo. Ci siamo impegnati tanto, noi vogliamo giocare il più possibile, abbiamo anche fatto un record di punti in stagione. L’Atalanta sta facendo un cammino migliore degli altri anni quindi sono soddisfatto così. I risultati globalmente sono alti e questo e si vedono, i risultati parlano. In classifica sono tutti lì con pochi punti di distacco, adesso testa al Napoli.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, report allenamento: Koulibaly e Ghoulam si allenano con il gruppo

Atalanta-Napoli, Pessina alla vigilia: “Contro gli azzurri l’obiettivo è vincere”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Droga: operazione Cc, 5 arresti tra Alcamo e Partinico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *