Blessin: “Dobbiamo chiedere scusa ai tifosi, meritiamo la Serie B!”

fondo usa

Il presidente dei rossoblù fa “mea culpa” e chiede scusa ai tifosi per la quasi certa retrocessione in Serie B

Alberto Zangrillo, presidente del Genoa, ha parlato ai microfoni di Dazn dopo la sconfitta dei suoi per 3-0 subita dal Napoli.

Queste le sue parole:

“Saluto dei tifosi alla squadra? Il vero valore del genoa sono loro, io stavo moto meglio quando ero con loro. mi assumo tutte le responsabilità e gli dico che comprendo i loro sforzi ed il loro dolore, io riconosco gli sforzi della squadra e dello staff ma il vero valore sono i tifosi, il resto non conta nulla. Non voglio essere banale, la squadra va rinforzata in ogni settore, inutile che io mi metta a cercare di coprire di congetture quello che sarà il futuro.

Oggi sono particolarmente colpito e sono molto ancorato alla realtà. Quando tu assisti ad un pubblico come il nostro, capisci che meritano risposte. Se vogliamo continuare ad essere da Genoa dobbiamo ammettere tutti i nostri errori, ammettere che potevamo rimediare e non lo abbiamo fatto. E’ stata colpa nostra, abbraccio tutti i tifosi perché abbiamo tradito le loro aspettative. Abbiamo perso partite che non dovevamo perdere, quando una squadra non segna merita la Serie B!

Anche se la sopravvivenza è ancora possibile il Genoa ad ora merita la Serie B. Blessin? Noi dobbiamo guardare al presente, mi richiamo al progetto ora in corso, non è una questione di chi c’è o non ci sarà più. Il Genoa rimane il Genoa anche in Serie B, il discorso delle conferme ora non mi interessa e non interessa nemmeno ai tifosi intelligenti”. 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Calaiò: “Genoa più motivato, ma il Napoli vuole chiudere in bellezza”

Napoli-Genoa, l’iniziativa allo Stadio Maradone per omaggiare Insigne

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Prosegue il testa a testa tra Pd e FdI nei sondaggi politici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *