Spalletti: “Abbiamo superato Juve e Atalanta, tutti dicevano che sarebbero finite davanti”

Spalletti
   

Le parole di Luciano Spalletti in conferenza stampa, dopo la vittoria del Napoli contro il Genoa.

Sarà difficile colmare il vuoto tecnico di Insigne? 

“Ho cominciato a rimpiangerlo da quando ho avuto la certezza che andasse via. Noi allenatori questi calciatori qui li critichiamo, magari sbuffiamo, ma quando non li hai a disposizione li rimpiangi perché ti mancano. Lorenzo fa parte di quei prestigiatori del campo, quegli illusionisti che riescono ad uscire da certe situazioni con la fantasia che apre lo sbocco per un risultato. I bambini sognano di diventare calciatori perché ci sono quelli come Insigne, come Del Piero, come Baggio, come Totti”.

Firmerebbe perché quello di Insigne fosse unico addio?

“Conosco abbastanza bene i miei calciatori, questa è una squadra forte. Manca di qualche caratteristica, per quello che è il calcio attuale. La cosa bella sarà dichiarare bene gli obiettivi, nelle ultime conferenze ho fatto un pochino il bischero perché si voleva sotterrare quello che la squadra ha fatto. È chiaro che si potesse lottare fino in fondo per il campionato. È chiaro che ci manca qualcosa, se si è ripetuto lo stesso problema in diverse gare vuol dire che non è stata motivata poco rispetto ad altre. Evidentemente è che quel livello lì ti crea un problema e allora le caratteristiche diventano fondamentali. È chiaro che un pochino di forza ci manca in alcune situazioni. Ci sono dei contratti alti e De Laurentiis lo ha detto, perché il budget va abbassato. Si può provare a vincere il campionato, ma le cose vanno fatte bene. Migliorare il campionato di quest’anno non è facile. È vero che si è fallito (ride,ndr) ma fare meglio di questo campionato significa vincere il campionato. Siamo arrivati davanti a Juve e Atalanta, tutti dicevano che sarebbero finite davanti”. Fonte: Tuttomercatoweb.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Calaiò: “Genoa più motivato, ma il Napoli vuole chiudere in bellezza”

Napoli-Genoa, l’iniziativa allo Stadio Maradone per omaggiare Insigne

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Prosegue il testa a testa tra Pd e FdI nei sondaggi politici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×