Calciomercato Serie A, chi ha speso più soldi e chi ha incassato di più: le cifre

 
 
Napoli Lozano
   

Calciomercato Serie A, chi ha speso più soldi e chi ha incassato di più. Il collega Federico Marchetti analizza le cifre investite e guadagnata dai club nostrani

Calciomercato Serie A, chi ha speso più soldi e chi ha incassato di più. Il collega Federico Marchetti analizza le operazioni dei club del massimo campionato italiano su tuttomercatoweb.com

“E in Italia? Chi ha speso di più, è evidente, è la Juventus seguita dall’Inter, ma se guardiamo io saldo ecco che la “classifica” si fa interessante. Al primo posto con -98,4 milioni ci sono proprio i nerazzurri, segue il Milan con -75 e il Napoli con -71.

Guarda caso quelle che volevano ridurre il gap con la Juventus e che avrebbero voluto far ripartire la propria storia con un nuovo ciclo. Fra quelle che hanno incassato di più quasi nessuna sorpresa, a parte la Juventus, quarta con un +13. Le prime tre posizioni sono dell’Udinese (+34), Empoli (+31) e Atalanta (+26). Chiaramente in tutti questi conti mancano gli obblighi di riscatto (strumento a cui molte società hanno fatto affidamento) i cui effetti saranno posticipati di una stagione (sia per quanto riguarda le spese che le entrate), ma essendo uno strumento largamente utilizzato i suoi effetti si sono diluiti e comunque potrebbero no spostare molto il ragionamento appena fatto.

Un ultima considerazione va fatta sul valore delle rose (sempre secondo transfermarkt) e quanto invece è stato speso per costruirle. Anche qui, guardando le prime tre della nostra serie A, si riesce a capire lo spirito che ha sempre contraddistinto le società. La squadra che ha la rosa più “cara” è la Juventus (valore 864 milioni di euro) e nel corso degli anni per allestirla ha speso quasi 600 milioni.

Si è impreziosita di 271 milioni di euro. Il Napoli (che ha la seconda rosa più di valore in Italia con 625 milioni) ha un differenziale di 356 milioni. Il più alto in assoluto. Vale a dire che il Napoli ha comprato a poco e nel frattempo valorizzato al massimo la sua rosa.

L’Inter è più simile alla Juventus, anche se in proporzione al valore della rosa (535 milioni) il valore di crescia (261) è più alto di quello della Juve, soprattutto dopo l’addio di Perisic e Icardi (comprati a poco ma con un valore ancora alto)”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Emre Can – Clamoroso dietrofront: “Grazie Juventus per avermi supportato, pronto a combattere in campo”

Kiss Kiss Napoli – Martino: “Il Napoli punterá a fare un filotto di vittorie importanti”

Rai Sport – Lauro: “De Laurentiis ha avuto ragione sul mercato, Lozano sarà un fenomeno”

Radio Kiss Kiss Napoli – Corbo: “Il calciomercato è stata una delusione per una parte di tifoseria, i napoletani volevano questo calciatore”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *