Emre Can – Clamoroso dietrofront: “Grazie Juventus per avermi supportato, pronto a combattere in campo”

 
 
emre can
   

Solo stamattina avevamo riportato in merito alle forti dichiarazioni di Emre Can nei confronti della Juventus dopo l’esclusione dalla lista Champions.

Clamoroso dietrofront di Emre Can che dimostra gratitudine verso il suo club. Ecco quanto riportato da Il Corriere dello Sport:

Sarò sempre grato alla Juventus e al modo in cui mi hanno supportato e sostenuto da quando faccio parte del club, in particolare durante il periodo della mia malattia. Per rispetto della Juventus e dei miei compagni di squadra, il cui successo è sempre stata la mia prima priorità, non dirò altro e continuerò a combattere in campo“.

Solo stamattina aveva dichiarato:

“E’ estremamente scioccante per me, la conversazione con il tecnico è durata un minuto. Questa cosa mi fa arrabbiare molto. La settimana scorsa la società mi aveva promesso altro, avevo parlato con altre squadre e avrei potuto giocare la Champions. L’allenatore – la traduzione di Tuttojuve – non è stato sincero con me .Se l’avessi saputo prima, non avrei più giocato nella Juventus. Ora trarrò le mie conclusioni e parlerò con il club al ritorno a Torino”.

Chiude il quotidiano: “A gennaio le strade di calciatore e Juventus potrebbero dividersi, ma non è da escludere neppure un suo inserimento in lista Champions il nuovo anno. Per ora, c’è la Serie A per conquistare la fiducia del mister.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

GRAFICO – Rosa Napoli, valore cresciuto di 60mln: 2°posto in A dietro una Juve sempre più ricca

VIDEO – Juventus-Napoli, esultanza provocatoria di Costa diretta ai tifosi azzurri dopo l’autogol di Koulibaly

UFFICIALE – Napoli, aggiornamento lista per la Serie A: inserito a sorpresa…

Il Roma azzarda – Ancelotti voleva James, a gennaio potrebbe succedere

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Mario Scala

About Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *