Cassano e la Samp già ai ferri corti ? Ma sentite Montella…

 
 
   

Ancora problemi tra la Sampdoria e Cassano. Il barese non è stato schierato titolare da mister Montella nel match giocato a San Siro sabato sera e perso contro il Milan per 4-1

Fuori programma sabato 28 novembre al centro sportivo Aldini, nella zona nord di Milano, dove la Sampdoria stava svolgendo l’allenamento di rifinitura in vista della sfida contro i rossoneri (consumata a San Siro nella serata di ieri e terminata 4-1 per i padroni di casa).

A un certo punto della seduta, Antonio Cassano è entrato negli spogliatoio, cominciando a urlare e poi andandosene via senza dare spiegazioni. Cassano ha lasciato il centro senza salutare i ragazzi che lo aspettavano per un autografo. La conferma dei rapporti molto tesi tra l’attaccante e il resto della squadra. Cassano è poi rimasto in panchina. Montella a fine gara ha commentato: «Non l’ho visto svogliato forse perché ero di spalle ha dato la sua disponibilità. Se continua così sarà di grande aiuto»

fonte: tuttobari.com

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri