Clamoroso, Euro 2020: La Francia esce agli ottavi di finale, decisivo l’errore di Mbappe dal dischetto

Mbappe-Francia

La Svizzera vola ai quarti di finale dove incontrerà la Spagna

La Svizzera batte la Francia e accede ai quarti di finale di Euro 2020. La gara è stata decisa ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari sono terminati sul 3-3. Il primo tempo si è concluso con il vantaggio degli elvetici che si sono portati sul 1-0 con Seferovic. Nella seconda frazione la Svizzera conquista un calcio di rigore ma Ricardo Rodriguez si fa parare il tiro da Lloris. La Francia, dopo il pericolo scampato, segna ben tre gol portandosi sul 3-1 grazie ad una doppietta di Benzema e alla rete di Paul Pogba. Gli uomini di Petkovic non si arrendono e pareggiano il risultato andando in rete con Seferovic e poi Gabranovic, è 3-3. Dopo i tempi supplementari, conclusi con un nulla di fatto si va ai rigori. L’errore di Mbappè dagli 11 metri, che si vede parare il tiro da Sommer, condanna la Francia all’eliminazione. La Svizzera affronterà la Spagna ai quarti.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, nessun ripensamento su Maksimovic. Non ci sarà rinnovo

Giuntoli smentisce: “Camara non ci interessa”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Chiara Rabbi a Davide Donadei: “Facciamo un figlio”, ma stanno insieme da solo 4 mesi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.