Calciomercato Napoli, il punto della situazione sulla squadra di Spalletti

napoli calciomercato situazione

Calciomercato Napoli, analizziamo la situazione attuale del club azzurro.

Il calciomercato è entrato ormai nel vivo ed alcune squadre di Serie A hanno già ufficializzato i primi acquisti. Non è il caso del Napoli, che oltre all’arrivo di Luciano Spalletti non ha ancora concluso alcuna trattativa in entrata. Tuttavia la Società non smette di guardarsi intorno, continuando sia a monitorare giocatori di club italiani ed esteri, sia a studiare qualche cessione che possa comportare qualche ingente entrata economica.

Napoli, i giocatori da cedere

Sul fronte cessioni il Napoli sembra avere le idee ben chiare. Parlando dai portieri David Ospina potrebbe a breve lasciare il club partenopeo, in quanto Alex Meret è prossimo ad ottenere un posto da titolare tra i pali. Il club a cui Ospina è stato accostato di più è l’Atalanta, che è alla ricerca di un vice Gollini. Aurelio De Laurentiis spera di concludere l’affare e guadagnare almeno 5 milioni. Sul fronte difensivo ci sono due giocatori che di sicuro disputeranno la prossima stagione calcistica altrove. Il primo è Elseid Hysaj, che da giorni è ormai accostato alla Lazio di Maurizio Sarri e si attende dunque l’ufficialità. Poi c’è Nikola Maksimovic, il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno. Il giocatore vorrebbe rimanere in azzurro, ma molti sono i club su di lui, come la Roma, la Lazio e l’Inter. Tra coloro che potrebbero partire ci sono anche Faouzi Ghoulam e Mario Rui: almeno uno dei due giocherà lontano da Napoli. In attacco invece potrebbe andar via Andrea Petagna, associato all’Inter nei giorni scorsi.

Le questioni da risolvere

Per alcuni giocatori la permanenza al Napoli è incerta. Non possiamo non menzionare Kalidou Koulibaly: il difensore senegalese è diventato una pedina fondamentale per il club partenopeo. Tuttavia il giocatore è tutt’altro che incedibile, al contrario De Laurentiis ha fissato il prezzo che si aggira intorno ai 60 milioni. Fino ad ora però non è arrivata nessuna offerta concreta. Lo stesso Koulibaly vorrebbe più chiarezza circa il suo futuro al Napoli, ma per ora non c’è nulla di sicuro. Simile a tale questione c’è quella di Fabian Ruiz. Anche il prezzo del centrocampista spagnolo è di circa 60 milioni e numerosi sono i club europei che hanno dimostrato un interesse per lui.  Ancora da risolvere la vicenda legata al rinnovo di Lorenzo Insigne: non c’è stato ancora alcun incontro tra il capitano e la Società, anche se qualcosa potrebbe muoversi dopo l’Europeo.

Calciomercato Napoli: i probabili acquisti

Il Napoli sta lavorando a numerosi acquisti per rendere la squadra più competitiva. In porta si cerca un vice Meret. Nei giorni scorsi si è parlato di Luigi Sepe, portiere del Parma dal passato azzurro. In difesa diversi sono i profili che si stanno valutando: Emerson Palmieri rimane l’obiettivo numero uno, ma la Società azzurra avrebbe avanzato un’offerta anche per Nuno Tavares. Il Benfica chiede però 15 milioni; dal suo canto il giocatore sarebbe già pronto a lasciare la squadra portoghese. Altro profilo nel mirino del Napoli è Kostas Tsimikas, terzino sinistro del Liverpool. Rimanendo invece in Italia, Cristiano Giuntoli ha messo gli occhi su Matteo Lovato, ma l’Hellas Verona non sembra convinta a lasciar partire il difensore classe 2000. Inoltre anche Lazio ed Atalanta sarebbero interessate, dunque la concorrenza è alta.

Anche per il centrocampo si prendono in considerazione varie possibilità. L’interesse è alto per Toma Basic, giocatore del Bordeaux, ma anche in questo caso c’è la Lazio che vorrebbe portarlo in casa propria. Occhi puntati anche su Sander Berge, ma il Napoli vuole valutarlo attentamente poiché è reduce da un infortunio che lo ha costretto ad un lungo periodi di stop. In Italia rimane vivo l’interesse per Morten Thorsby della Sampdoria. L’ultimo nome è Cheick Oumar Doucouré del Lend, ventunenne che ha suscitato anche l’interesse del Milan.

Maria Marinelli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, nessun ripensamento su Maksimovic. Non ci sarà rinnovo

Giuntoli smentisce: “Camara non ci interessa”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Chiara Rabbi a Davide Donadei: “Facciamo un figlio”, ma stanno insieme da solo 4 mesi