Dimaro – Mertens, Insigne e Manolas incontrano i tifosi. Le loro dichiarazioni

   
dimaro
   

Nel corso dell’incontro con i tifosi dal rituro di Dimaro Mertens, Insigne e Manolas hanno risposto ad alcune domande dei tifosi presenti in Trentino:

Dimaro – Il sito “Le bombe di Vlad” ha reso noti i contenuti del botta e risposta con i supporters azzurri.

Domanda per Manolas: quali differenza tra Roma e Napoli? “Ho trovato un clima molto familiare con il Napoli. Ho incontrato Lorenzo, il capitano, che mi ha accolto molto bene e lo ringrazio. Vedo una squadra molto organizzato. Perchè sono andato via dalla Roma? Non ve lo dirò, è una cosa mia personale. Gol contro il Barcellona? Lo ricordo e voglio rifarlo…”

Per Insigne: James può mettere in difficoltà gli attaccanti: “I campioni sono sempre benvenuti, l’importante è centrare l’obiettivo tutti insieme!”. A riguardo si esprime anche Mertens“Dobbiamo puntare sempre ad un livello più alto, James sarebbe il benvenuto!”.

Per Manolas: contro il Napoli quale giocatore ti ha messo più in difficoltà? “Al San Paolo penso nessuno, all’Olimpico Dries quando ha messo la doppietta”.

Per Mertens: battere il record di Hamsik? “Già giocare per il Napoli è un sogno, ma battere il record di Maradona già sarebbe un sogno, fare più gol ancora di più! Voglio firmare e restare per battere altri record e fare di più!”.

Per Insigne: senti la responsabilità di essere il capitano ed un esempio“Anche senza la fascia, quando era capitano Marek, ho sempre aiutato i compagni e lo farò sempre. Le parole del presidente le ho interpretate nel modo migliore, per dare il 100% il prossimo anno!”.

Per Manolas: cosa pensi di Ancelotti? “Non ci sono parole, solo quello che ha vinto può dire tante cose. Questi sono i primi giorni che l’ho incontrato, è stato gentile e mi ha accolto benissimo, farò di tutto per la squadra”.

Continua a leggere su ForzAzzurri:

VIDEO – Incidente per Wanda Nara sul lago di Como

Calciomercato Napoli – Le ultimissime

Napoli-Feralpisalò, streaming e tv: dove vedere la partita su Sky

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Mario Scala

About Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *