Gazzetta – Davide Ancelotti in conferenza stampa a Genova: due motivi dietro la decisione di papà Carlo

 
 
   

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport rivela il motivo che portato in sala stampa Davide Ancelotti al posto di Carlo:

“Nel suo caso, davvero l’ha mandato il papà. Sabato sera Davide Ancelotti si è presentato in sala stampa per la conferenza del dopo gara. «Anche mio padre ha bisogno di un po’ di turnover», ha detto il figlio dell’allenatore del Napoli, giustificandone l’assenza e preparandosi alle domande dei cronisti.

La tensione accumulata nel corso della partita e la contrarietà subita quando l’arbitro ha fatto riprendere la gara, dopo l’interruzione per il nubifragio (sarebbe stato favorevole alla sospensione), gli avranno consigliato di tacere per evitare la polemica.

Ad analizzare la vittoria e i tre punti pesanti ha mandato, così, suo figlio che è anche il suo secondo. Un ruolo che Davide ricopre dal 2016, quando è entrato per la prima volta nello staff tecnico del papà appena ingaggiato dal Bayern.

E’ in Germania che il giovane erede di Carlo consegue il patentino di allenatore intermedio dopo aver lavorato nel settore giovanile del Psg (2012-13) come preparatore atletico”

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *