Pubblicato il: 30 Settembre 2016 alle 8:27 am

GIOVANILI NAPOLI- Si balla coi “lupi”. Il programma dell’ 1-2 ottobre

Giovanili Napoli: domenica l’Under 15 e Under 16 ospitano l’Avellino, l’Under 17 la Roma, trasferta a Brescia invece per la Primavera.

E’ un fine settimana densissimo quello che che apre il mese di ottobre, con match sulla carta da vivere con grande apprensione e con la voglia di dimostrare che le Giovanili del Napoli quest’anno sono competitive a tutti i livelli. E allora andiamo ad analizzare le sfide categoria per categoria:

PRIMAVERA- E’ tempo di riscatto per i ragazzi di Giampaolo Saurini, dopo la batosta interna della settimana scorsa in casa contro la Sampdoria (clicca qui per rileggere il live) e la prova ‘tutto cuore‘ di mercoledì scorso in dieci e poi nove uomini , contro un avversario definito da molti addetti ai lavori il miglior Settore Giovanile d’Europa (clicca qui per rileggere la diretta di Napoli-Benfica). Stavolta si va in trasferta sul campo del Brescia di mister Luciano Bruni, ex centrocampista del leggendario Verona campione d’Italia nell’84-85, contro una formazione che ha raccolto il primo punto in classifica la settimana scorsa a Perugia. Autore della rete del pareggio è stato il centrocampista rumeno Razvan Oaida, prelevato in estate dal Wolves. Tra gli azzurrini, sarà necessario innanzitutto registrare la difesa, sono davvero tante tredici reti subite nelle ultime quattro gare tra campionato e Youth League, e soprattutto mantenere i nervi saldi, viste le tre espulsioni negli ultimi sette giorni.

BRESCIA NAPOLI  “C.S. SAN FILIPPO” – BRESCIA  02/10 ORE 11:30

UNDER 17- Anche qui è necessaria un’operazione di pronto riscatto, dopo la sconfitta senza attenuanti nella trasferta di Palermo (clicca qui per articolo), anche se l’avversario che domenica verrà a fare visita ai ragazzi di Massimo Carnevale non è tra i più comodi. A Sant’Antimo infatti arriva la temibile Roma di mister Alessandro Toti, che dopo il 4-0 interno al Frosinone, ha raggiunto i partenopei e il Crotone al secondo posto della classifica nel girone C. Pericolo numero è Nicolò De Angelis, quando si dice genio e sregolatezza, diamante grezzo da affinare che nell’ultima gara si è reso protagonista di un gol e assist per i compagni. Gli azzurrini dal canto loro sanno di essere una squadra molto temuta e rispettata dagli avversari, per questo sono chiamati a dover bloccare le diverse bocche da fuoco dei giallorossi, che fin qui rappresentano il miglior attacco del girone con le tredici reti segnate, e prendere il pallino del gioco sin dai primi minuti.

NAPOLI ROMA “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA) 02/10 ORE 15.30

UNDER 16- Domenica i ragazzi di mister Vincenzo Marino affrontano i cugini dell’Avellino, in serie positiva da due turni dopo il pareggio di Pescara (clicca qui per articolo) e la vittoria di sette giorni fa contro il Frosinone (clicca qui per articolo). Un gol di Mario Strianese ha permesso ai ragazzi di Dario Rocco di presentarsi al centro sportivo di  Sant’Antimo col morale alle stelle e la voglia di continuare la striscia positiva, ma gli azzurrini, cercheranno di trasformare la rabbia degli ultimi 25 minuti di Perugia (clicca qui per articolo) in energia positiva. Ci si aspetta ancora  una grande prova da parte di CredentinoLabriola, tra i calciatori più in forma in questo inizio di stagione, mentre ancora a secco è il bomber El Pipita Domenico Esposito, desideroso di volersi sbloccare davanti al pubblico amico.

NAPOLI AVELLINO “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA) ORE 12.30

UNDER 15- La domenica delle Giovanili del Napoli a caccia di “lupi”, siano essi giallorossi o biancoverdi, inizierà con il derby per la categoria Under 15 tra i ragazzi di Giovanni Chiaiese e l’Avellino di Pasquale Iuliano, che nello scorso turno ha rimontato il Frosinone con le doppiette di Conte Pietrolungo. Gli azzurrini con la vittoria, anche loro in rimonta, di Perugia (clicca qui per articolo) sono a un solo punto dal terzetto in vetta alla classifica e soprattutto grazie a delle giocate su palla da fermo, rappresentano una delle note più liete dello scorso week end calcistico (clicca qui per TOP & FLOP GIOVANILI 24-25 SETTEMBRE) dimostrandosi squadra da trasferta. Ora però è arrivato il momento di invertire il trend, iniziando a raccogliere i primi punti in casa dopo la sconfitta nel derby di due settimane fa nel debutto davanti al pubblico amico.

NAPOLI AVELLINO “C.S. S.ANTIMO” – S.ANTIMO (NA) ORE 10.30

Marco Lepore

Marco Lepore

Marco Lepore

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Federico II dal 2005, ho intrapreso questo percorso da 06/2015. Il principio a cui mi ispiro è: "stay hungry, stay foolish".

View all posts by Marco Lepore →