GIOVANILI- U16 e U15 Foggia-Avellino: gli irpini battono i satanelli e volano in classifica

avellino
   

Avellino- Questo pomeriggio le due categorie Under 16 e 15 A e B biancoverdi hanno affrontato in trasferta i pari età del Foggia.

Sono momenti importanti e positivi quelli che si stanno vivendo in queste ore in casa Avellino per quanto riguarda le categorie Under 16 e 15 A e B. Infatti, entrambe le compagini irpine hanno disputato presso il centro sportivo Comunale di Ordona (Fg) l’ottava giornata di campionato riuscendo ad ottenere due vittorie. Grazie a questi due successi, l’Under 15 si piazza ad 1 punto dalla coppia in seconda posizione Roma-Bari, mentre l’Under 16 rientra nella zona play off. 

I primi undici a scendere in campo quest’oggi sono stati i 2003 di mister Bevilacqua alle ore 11:00. I lupi gestiscono l’incontro senza soffrire molto in difesa e chiudono la prima frazione di gioco in vantaggio 1-0 per effetto di una rete realizzata da D’Angelo che si conferma sempre più leader di questa squadra. Nella ripresa il Foggia cerca qualche sortita offensiva, la difesa avellinese però è attenta e col passar dei minuti la coppia D’Angelo-Esposito decide di chiudere il match, il primo confeziona l’assist, il secondo la mette dentro per il raddoppio definitivo. Bel successo per i ragazzi di mister Bevilacqua che continuano ad incamerare punti importanti per l’alta classifica, mostrando in campo individualità sempre più convincenti e di qualità.

Alle 13:30, invece, sono state le due compagini 2002 a dar vita all’ottava giornata di campionato. I ragazzi di mister Gabriele Omobono avevano battuto il Pescara nel precedente turno ed oggi la parola d’ordine doveva essere soltanto una: vincere! E i biancoverdi non si sono affatto intimiditi davanti ad un Foggia uscito con le ossa rotte dall’incontro di sette giorni fa contro il Napoli.

L’Avellino realizza il vantaggio con Maresca al 24′, ma si fa raggiungere al 40′ dai pugliesi che trasformano un rigore con Pierno. Il Foggia ci crede nella ripresa e cerca il guizzo vincente, ma gli irpini quest’oggi sono insuperabili e trovano addirittura due reti: la prima con Calvanico che torna al gol dopo parecchie settimane d’astinenza salendo a 4 reti totali in campionato, la seconda con il difensore Lupoli autore di un eurogol che chiude la contesa 3-1 a favore degli irpini. Per Lupoli è la terza rete in stagione, la seconda consecutiva.

Nel prossimo turno in programma domenica 12 novembre sia l’Under 15 che l’Under 16 ospiteranno i pari età del Palermo. I biancoverdi sono consapevoli che sfideranno due formazioni importanti e blasonate, ma i salti di qualità importanti passano anche attraverso queste vittorie da conqustare. L’appuntamento è tra sette giorni presso il C. S. di Pratola Serra (Av), siamo certi che i ragazzi in campo offriranno spettacolo ed emozioni.

Piero Vetrone

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×