Giovinco: “Insigne? Al Toronto perderà la Nazionale, e non solo…”

Giovinco - Insigne

La “Formica Atomica” mette in guardia Lorenzo Insigne sui rischi di un trasferimento in MLS

Sebastian Giovinco, ex giocatore della Juventus e del Toronto, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Corriere dello Sport nelle quali ha commentato il probabile trasferimento di Lorenzo Insigne in MLS.

Queste le sue parole:

“Mi sembra strano che il capitano del Napoli molli una squadra in lotta per lo scudetto così, su due piedi. Personalmente io mi sono trovato bene a livello umano e ho trovato una città in cui la vita è facile. A livello professionale devi mettere in conto di sparire dai radar. Ho perso la Nazionale, ho perso visibilità. Se è disposti a rinunciare a queste cose, si tratta di un’esperienza che consiglio a tutti. 

I soldi? Quando sono arrivato io nel 2015 mi erano stati promessi mari e montagne che in realtà non c’erano. Ma non voglio scendere nei dettagli, non rimpiango la mia scelta. Però il calcio non è visto come uno degli sport principali, questione di cultura. Quando c’eravamo io, Gerrard, David Villa, Kakà era un bel campionato con gente di nome”. 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Calciomercato Napoli – Insigne al Toronto è fatta: accordo perfezionato

Olajire resp. comunicazione Nigeria: “Aspettiamo Osimhen entro il 3 gennaio”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Il papa: a Natale penso ai bambini ricoverati in ospedale

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.