Pubblicato il: 23 Febbraio 2021 alle 8:35 pm

Graziani, Napoli: “Il vero passo falso è la sconfitta con lo Spezia, se fossi De Laurentiis farei questo…”

L’ex campione del mondo dice la sua sulla situazione in casa Napoli

Francesco “Ciccio” Graziani è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione Radio Gol. L’ex campione del mondo ha detto la sua sulla situazione del Napoli e sulla sua stagione tormentata.

Queste le sue parole:

“La logica sarebbe che tra società e squadra ci fosse una logica diversa da quella che non c’è. Se io fossi nel presidente De Laurentiis, farei quadrato intorno alla società e alla squadra intorno all’allenatore poi se non mi sta più bene lo mando via il mister e trovo una soluzione momentanea da qui alla fine della stagione. Ma fin quando ce l’hai la macchina e devi stargli vicino e dargli forza. Il vero passo falso del Napoli è stato con lo Spezia in cui meritava di vincere. In caso di vittoria a quest’ora parleremo d’altro. La squadra è diventata un pochino più vulnerabile e più fragile. Certamente da questo Napoli si può pretendere qualcosa in più ma detto questo le assenze sono pesantissime. Però quelli che erano in campo potevano comunque dare qualcosa di più. Io ho visto grande grande affiatamento e grande unità tra l’allenatore e la squadra ma poi questo non significa che obbligatoriamente vengono i risultati, non è scritto da nessuna parte però è un segnale importante che la squadra stia con l’allenatore”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

CORONAVIRUS, il bollettino del giorno 23 febbraio – I numeri di oggi in Campania ed in Italia

UFFICIALE – Giudice Sportivo: squalificati Inzaghi e un calciatore del Benevento

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

++ Spettacolo protesta: lavoratori occupano strada a Napoli ++

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *