Iannone: “Fabbri ha sbagliato, può essere fermato”

napoli cagliari arbitro

L’ex arbitro Iannone sull’operato di Fabbri in Napoli-Cagliari

L’ex arbitro Antonio Iannone è intervenuto in diretta ai microfoni di Radio Crc, dove ha commentato l’operato di Fabbri durante la sfida tra Napoli e Cagliari. Ecco quanto dichiarato:

“Fabbri ha sbagliato a non convalidare il gol del possibile 2-0 per il Napoli. Osimhen non ha spinto Godin. Al massimo si è appoggiato al difensore. Fabbri potrebbe essere fermato e spedito in B per un po’. Il protocollo va cambiato, il Var deve poter invitare l’arbitro a rivedere le immagini per rivalutare le spinte. E’ possibile che Figc e Aia possano rivolgersi alla Fifa per introdurre la possibilità da parte delle squadre in campo di chiedere al direttore di gara di rivedere le immagini, come succede negli altri sport. Ma nel caso venisse introdotta la novità del ‘Var a chiamata’, gli arbitri dovrebbero avere la predisposizione a portarla avanti.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Sabatini: “Se Orsato non arbitra più l’Inter il Napoli può farlo anche con Mazzoleni”

Marelli, ex arbitro: “Paratici non era in panchina, non poteva scendere in campo”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Germania, l’Oktoberfest salta anche quest’anno per il Covid

2 thoughts on “Iannone: “Fabbri ha sbagliato, può essere fermato”

  1. Però devono portarla avanti con onestà e sincerità, altrimenti non hanno concluso un cazzo, fanno quel che vogliono lo stesso.

  2. Tutte stronzate, il VAR lo vedono solo loro e a noi chi ci dice che hanno detto la verità lo devono vedere anche gli allenatori delle 2 squadre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *