La SSC Napoli non è in vendita: ADL rifiuta proposta da 900 milioni

napoli vendita

Secondo Repubblica Aurelio De Laurentiis avrebbe ricevuto e rifiutato una proposta da 900 milioni per la vendita della SSC Napoli.

Il giornalista Antonio Corbo, attraverso la pagine di Repubblica, è intervenuto su una proposta fatta al presidente della SSC Napoli Aurelio De Laurentiis relativa alla vendita del club. Il presidente è infatti tornato di recente da un viaggio negli Stati Uniti, in cui avrebbe incontrato alcune persone disposte a comprare il club. Tra le proposte ce n’è stata una di ben 900 milioni di dollari, ma De Laurentiis avrebbe rifiutato, in quanto non avrebbe alcuna intenzione di vendere la SSC Napoli.

“Si legge che negli Usa De Laurentiis abbia incontrato un amico per strada (Los Angeles come via dei Mille a Napoli?) con una proposta di 900 milioni. A nome di un non meglio identificato Fondo per acquistare il Napoli. Affare ovviamente respinto. Il Napoli non è in vendita, si amministra in proprio come i Fondi di investimenti. Non cerca acquirenti. Sono noti i risultati. Incassa e vince come fosse da solo in cima al suo Mondiale. È l’unica favola credibile in una Italia che ha smesso anche di sognare.”

Fonte foto: Instagram @aueliodelauentiisofficial1_

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Napoli: rinnovo anche per Rrahmani, contratto fino al 2027

Albarella, preparatore atletico: “La sosta farà bene al Napoli”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Un uomo e una donna trovati uccisi in casa a coltellate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *