L’altra Campania- beffe per Benevento e Juve Stabia, la Salernitana torna a vincere

   

Un week-end agrodolce per le squadre della nostra regione. La buona notizia arriva dalla Salernitana che torna a vincere dopo tre sconfitte di fila mentre l’Avellino consolida il terzo posto.

Serie A

Il Benevento si fa rimontare dal Torino nell’ultima gara del girone d’andata, con il match che termina 2-2. La gara si mette bene per le streghe che prima vanno in vantaggio con il rigore trasformato da Viola (al rientro dopo 8 mesi) e poi raddoppiano  con Lapadula. Gli ospiti, alla prima con Nicola sulla panchina, non demordono e grazie ad una doppietta di Zaza riacciuffano il match. Un pari che fa male ma chiudere il girone d’andata a quota 22 è un ottimo bottino.

Serie B

Torna al successo la Salernitana dopo tre sconfitte consecutive. I granata, infatti, s’impongono sul Pescara per 2-0. Le reti arrivano tutte nel primo tempo e portano la firma di Gondo (8′) e Cicerelli (25′). I salernitani restano così al secondo posto, in piena lotta promozione.

Serie C

L’Avellino vince il derby in casa della Turris, imponendosi per 2-0. Una gara dominata in lungo e in largo dai lupi che sbloccano la gara grazie al colpo di testa di Silvestri al 23′ e la chiudono con il rigore di Maniero al 67′. Gli avellinesi legittimano, così, il terzo posto. La Turris, invece, resta agganciata al treno play-off.

Male la Juve Stabia, alla seconda sconfitta consecutiva, dopo il 4-2 in casa del Monopoli. Eppure le cose per le vespe si erano messe bene, visto che, al 9′, il risultato era già di 0-2. I gialloblù, due punti nelle ultime 4 gare, restano al decimo posto.

Turno di riposo per la Casertana che, però, in settimana ha battuto il Bisceglie ed è a soli due punti dalla zona play-off con due gare in meno.

Punto che fa morale ma non di certo classifica per la Cavese che impatta 1-1 in casa della Vibonese. La gara si decide nell’arco di un minuto: al 19′ locali avanti con il sinistro al volo di Berardi. Un minuto dopo, però, Bubas approfitta di un errore del portiere per portare il risultato in parità.

Rinviata per maltempo, infine, Paganese-Catania.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Iannicelli: “La stagione può essere ancora salvata, fate preso!”

L’altra Campania – Turris-Avellino 0-2, lupi al terzo posto

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

L’ex di Armie Hammer: “Voleva farmi togliere una costola e mangiarla, mi ha inciso con un coltello”

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *