LE PAGELLE – Super Meret e goal di Milik non bastano: Napoli sconfitto a Roma per 2-1

 
 
Meret
   

PAGELLE ROMA NAPOLI – Scialba ed indecifrabile prestazione del Napoli all’Olimpico contro la Roma. Gli azzurri vengono sconfitti dalla squadra giallorossa per 2-1. Gli uomini di Ancelotti -oggi assente sulla panchina azzurra per squalifica- soffrono il continuo forcing della compagine guidata da Fonseca. Il Napoli agisce solo a intermittenza sbagliando troppo in fase conclusiva.

Un gran goal di Zaniolo ed un rigore di Veretout regalano ai giallorossi la terza vittoria consecutiva. Agli azzurri non basta il solito Milik -5° gol in 4 partite- che colpisce anche una traversa, come Kluivert. Il Palo di Zielinski, ed il rigore fallito da Kolarov fanno da contorno ad una meritata vittoria della Roma.

Meret 7,5 – Dopo la non felice prova contro l‘Atalanta, il portiere azzurro si spera con parate straordinarie e per aver neutralizzato, in modo perfetto, il rigore battuto da Kolarov. Su Pastore compie un’altra grande parata

Di Lorenzo 6 – Onesto, semplice ed ordinato lavoro effettuato dal terzino. Non brillante come altre volte, tenta la via della rete, ma Smalling glielo nega intervenendo sulla linea.

Manolas 5 – Non al meglio della condizione fisica, disputa una gara insufficiente contro i suoi ex compagni. In ritardo su Zaniolo, sempre in difficoltà contro gli attaccanti giallorossi.

Koulibaly 5 – Lontano parente del difensore apprezzato anche in campo internazionale non molto tempo fa. E’ in ritardo sulle chiusure ed anche sul gol di Zaniolo ha le sue responsabilità.

Mario Rui 4,5 – Molti errori al ritorno in campo contro la sua ex squadra e dopo l’infortunio. La Roma sulla sua fascia di appartenenza affonda molto. Spinazzola lo travolge, Causa il rigore per la compagine giallorossa in modo ingenuo.

Callejon 5 – Disputa una partita non all’altezza delle sue normali prestazioni. Regala un rigore alla Roma con un tocco di mano anche piuttosto ingenuo. Insufficiente prestazione in fase offensiva, distratto e poco influente in quella difensiva. .

Dal 58′ Lozano 6 – Entra in campo e sull’out di destra fa la differenza con progressioni ed affondi che mandano in difficoltà la retroguardia avversaria. Supera di scatto Kolarov e crossa teso per MIlik che realizza di destro il goal del Napoli.

Fabian 5 – Non riesce ad entrare nel match. In disagio contro gli avanti romanisti, non trova la giusta posizione in campo e crea confusione con appoggi sbagliati.

Zielinski 5.5 – Colpisce l’ennesimo palo della stagione. Riesce a gestire discretamente il gioco e fornisce un buon ed ordinato sostegno ai compagni. Non bene in fase di ripiegamento.

Insigne 5,5 – In particolare modo e nel primo tempo, la catena di sinistra del Napoli fornisce un po’ di ossigeno alla squadra azzurra in netta difficoltà. Si sacrifica, ma con poco costrutto. In poche  occasioni si mette in mostra ed alcune volte si ritrova nella propria metà campo per aiutare un Mario Rui in evidenti  difficoltà. Dall’83’ Younes sv.

Mertens 4,5 -Partita anonima di Dries. Il belga si perde tar gli avversari e si vede pochissimo fino al momento della sua sostituzione. Cerca di  muoversi fra le linee, ma non trova spazio. Mai pericoloso nell’area di rigore avversaria, nel secondo tempo sparisce dal vivo dell’azione.

Milik 6,5 – Intraprendente, ci prova sempre con determinazione e crea qualche problema ai centrali della Roma. Colpisce una traversa di testa nel primo tempo, poi insacca un tap-in su assist di Lozano. Cala nella ripresa.

Dal 65′ Llorente 6– Entra in campo e fa salire la squadra in alcuni momenti di difficoltà. Si procura falli. Lotta con i difensori avversari, prende bene posizione e fornisce un discreto contributo alla squadra.

                                                 Vincenzo Vitiello   

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Leggi anche:

Roma-Napoli – Le ultimissime sulle formazioni, Zielinski farà da play

Manolas – Accoglienza all’Olimpico tra il ricordo del gol al Barcellona ed il ‘tradimento’ Napoli

Bufera su Marcello Lippi – Va in vacanza e lascia la Cina al suo vice

Ricorso Ancelotti – Il tecnico sarà presente in aula ma il figlio Davide è pronto all’esordio

GdS – Roma-Napoli è già spareggio Champions

EXTRA

I filtri delle sigarette sono una sciagura per l’ambiente e andrebbero banditi

Incidente a Milano: grave bimbo di 9 anni

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Avatar

About Vincenzo Vitiello

Napoletano di origine e milanese di adozione, segue tutto lo sport in generale ed il calcio in particolare. Oltre ad aver esercitato la professione di Docente di scuola media superiore, ha collaborato con alcune testate giornalistiche tra le quali: Tuttomercatoweb.com; TuttoJuve.com; Calciomercato.com; fondatore e Direttore Editoriale presso EuropaCalcio.it; fondatore e Direttore Editoriale presso CasaNapoli.Net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *