Llorente pazzo di Napoli: scelta una casa d’eccezione per la famiglia: il retroscena

 
 
   

Llorente pazzo di Napoli: scelta una casa d’eccezione per la famiglia che presto lo raggiungerà. il retroscena raccontato dal Corriere dello Sport

Llorente pazzo di Napoli: scelta una casa d’eccezione per la famiglia: il retroscena. L’ attaccante spagnolo è arrivato all’ ombra del Vesuvio come ultimo colpo di calciomercato e da quel giorno si è subito immerso nella realtà Napoli, camminando in Città, tra la gente che lo ha accolto come solo i napoletani sanno fare.

Insomma, tra Fernando Llorente e i napoletani è stato amore a prima vista. Un amore che si espande nella bellezza di Partenope, coccolato dall’ abbraccio del Golfo. E proprio quel Golfo vedrà ogni mattina aprendo la finestra. Si, perché l’ attaccante spagnolo ha scelto una dimora d’ eccezione per la famiglia. Lo rivela l’ edizione odierna de ‘Il Corriere dello Sport’.

“Non gli resta che prendere possesso della sua nuova casa a Posillipo. Nando il navarro dimora ancora in una camera d’ albergo. Certo, la vista sul Golfo è incantevole, però tra poco sarà Posillipo il motore della sua vita.

A breve lo raggiungeranno anche la signora Maria, la moglie conosciuta a 18 anni, e i due figli ancora piccoli: di uno e tre anni. Per il momento s’ è limitato a visitare la città, niente Capri e Ischia, Penisola e Costiera, ma l’ impatto è stato comunque straordinario: Napoli gli piace da morire”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Ultima ora:
Marchetti: “Il Napoli non ha subito gol dall’attacco tra i più forti d’Europa. C’è una novità in casa azzurra”

Atletico Madrid-Juve, gesto provocatorio di Ronaldo ai Colchoneros [VIDEO]

Leggi anche:
Llorente bacia la maglia del Napoli, i tifosi della Juventus non la prendono bene

“StraordiNapoli”, Gazzetta elogia gli azzurri: “Liverpool spadellato e rosolato!”.

Napoli-Liverpool, Il Mattino: Il grande Calcio è qui. Tre soprattutto i protagonisti

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *