Maran: “Abbiamo concesso poco. Hanno pesato le assenze”

Al termine della sconfitta rimediata in casa contro il Napoli, l’allenatore del Cagliari Rolando Maran ha parlato ai microfoni di Sky Sport 24.

A Maran non è piaicuta la prestazione dei suoi uomini:

“Sul piano della volontà non abbiamo fatto la miglior prestazione. Sapevamo che il Napoli ci avrebbe impedito di proporre il nostro gioco ed abbiamo provato a muovere palla tra gli spazi. Siamo stati sempre in partita poi Mertens ha trovato la giocata ed è cambiato il match. Non posso recriminare nulla sul piano della volontà.”

“Il Napoli ha portato a casa una vittoria importante, hanno giocato bene. E’ un avversario molto scomodo. Il nostro credo sia un problema di mentalità, non può essere solo sfortuna quando tutto gira male quando prima tutto girava bene”

“Abbiamo concesso poco al Napoli, il gol è arrivato su una delle poche disattenzioni della difesa. Abbiamo perso contro una squadra che ha sempre lottato per altri obiettivi, ci può stare. Dal canto nostro vogliamo e dobbiamo riprenderci, nonostante le assenze importanti”.

“Ci mancano calciatori di esperienza e qualità, non è semplice. Rasja è un importante punto di riferimento, la sua assenza pesa tanto, non voglio accampare scuse ma le tante assenze hanno senza dubbio influito sulla partita.”

Mario Scala

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli, Ghoulam è tornato: a gennaio ha rifiutato tante offerte pur di restare in azzurro

Napoli, scontro Gattuso-Allan: la situazione

 

Pubblicato alle 9:32 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *