McKennie si scusa con i tifosi: “Spero di tornare presto in squadra”

mckennie juventus

McKennie si scusa con i tifosi: “Purtroppo ho violato le norme anti-Covid, mi scuso. Spero di tornare presto in squadra”.

Il Corriere dello Sport parla della situazione di McKennie: “Protocollo anti-Covid violato , niente partita con la Nazionale. Weston McKennie non ha giocato a Nashville. Il centrocampista della Juventus ha pagato la mancata osservanza delle normative anti contagio e non ha preso parte al match terminato 1-1. E’ stato lo stesso giocatore a spiegare la situazione in una storia su Instagram: «Purtroppo sono stato escluso dalla partita per aver violato le norme del protocollo anti-Covid: mi scuso per il mio comportamento, spero di tornare presto con il resto della squadra».  

Il motivo dell’esclusione si evince sempre dai social, dove circola un video in cui si vede McKennie che scende dal pullman della Nazionale statunitense e si ferma a firmare autografi e a scattare selfie con i tifosi senza indossare la mascherina.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

UFFICIALE – I convocati di Spalletti per Napoli-Benevento. Ben 9 Primavera in lista

Ceferin attacca Agnelli: “Ha abbandonato la nave in tempesta”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Bomba d’acqua in Salento, strade come fiumi e auto sommerse