Napoli, caso Mertens: malumori anche durante il brindisi di fine anno

Mertens

La sostituzione del belga durante Napoli-Spezia rischia di aver aperto un caso

Il Corriere dello Sport rivela un retroscena riguardante Dries Mertens. Il belga è stato sostituito a fine primo tempo contro lo Spezia e ciò pare non essergli andato giù. Il quotidiano riferisce che anche in occasione del brindisi di fine anno il belga è parso di malumore: L’attaccante, che in quel momento era il capitano, vista l’assenza per Covid di Insigne, ha nicchiato quando il presidente gli ha chiesto di aprire una bottiglia insieme. In casa azzurra si teme che possa essere scoppiato un caso.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Rummenigge attacca Agnelli: “Non ci dormirei la notte se avessi i suoi debiti”

Nigeria, Pinnick: “Osimhen vuole essere capocannoniere della Coppa d’Africa”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Il papa: a Natale penso ai bambini ricoverati in ospedale

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.