Napoli, la decisione di Spalletti dopo l’addio di Koulibaly

spalletti napoli

Il quotidiano Libero si concentra su una scelta fatta dal tecnico del Napoli Luciano Spalletti dopo l’addio di Kalidou Koulibaly.

Kalidou Koulibaly avrebbe potuto essere il nuovo capitano del Napoli dopo l’addio di Lorenzo Insigne, tuttavia alla fine anche il difensore senegalese ha salutato il club per approdare al Chelsea. Dopo tale addio Luciano Spalletti ha preso una decisione: far decidere alla squadra il nome del prossimo Capitano.

Ecco cosa si legge sul quotidiano Libero, che si complimenta con il tecnico per tale decisione:

“Così ha ragionato Spalletti a Napoli, che non ha perso un solo detentore ma ben tre e tutti insieme: Insigne, Koulibaly e infine Mertens. Il mister ha indetto una votazione di gruppo: chi preferite sia il vostro rappresentante? La risposta è stata Di Lorenzo che conta 137 apparizioni in maglia partenopea, meno di Zielinski (281), Mario Rui (171) e Fabian Ruiz (166). Considerando che il centrocampista polacco e quello spagnolo potrebbero a loro volta partire e che il terzino azzurro è un titolare inamovibile nello scacchiere, il metodo di Spalletti è intelligente. In più è popolare: se è la squadra ad eleggere il capitano, non potrà non riconoscersi in esso.”

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Napoli, Ounas e Petagna ai saluti: due attaccanti nel mirino del club

Non solo Salernitana, un altro club di Serie A valuta Mertens

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Maltempo: in Fvg forti temporali ma non dove ci sono incendi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.