Pubblicato il: 1 Agosto 2020 alle 11:41 pm

Napoli-Lazio, Gattuso: “Insigne da valutare, meritavo l’espulsione oggi”

Le parole di Gattuso dopo Napoli-Lazio

Al termine della bella vittoria del Napoli ottenuta contro la Lazio, il tecnico azzurro ha rilsciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky. Ecco quanto dichiarato:

Come sta Insigne? Ho parlato sia con lui che con il dottore, speriamo non sia nulla di grave. Non so bene cosa ha, tra 48 ore farà un esame e poi verificheremo. Da un po’ di anni il calcio italiano è cambiato, non si regala nulla, le partite sono tutte vere. Secondo me oggi meritavo l’espulsione, perche ho esagerato dicendo qualche parola di troppo. Bisogna essere onesti, la partita l’hanno incattivita le due panchina. Inzaghi? Voglio chiarire dopo, altrimenti faccio altri danni. La squadra mi è piaciuta di più nel secondo tempo, siamo stati attenti. Per Barcellona ho già in mente la formazione, ma adesso questa settimana dobbiamo recuperare le forze e prepararci al meglio. Anche con Costacurta ai tempi del Milan ho litigato, ma lo rispettavo e mi facevo passare in fretta la rabbia. Barcellona? per giocare questo tipo di gare hai bisogno di un vissuto, questa squadra ne ha poco alle spalle e bisogna lavorare su questo. Lo si nota quando le cose non vanno per il meglio, al primo errore ci si demolarizza. Come affronteremo la gara? Dopo il lockdown abbiamo provato a fare qualcosa di diverso, stiamo provando a fare uan pressione alta. Stiamo migliorando in questo, soprattutto nella prima pressione ma dobbiamo ancora lavorarci molto per renderla più efficace.”

Elio Di Napoli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Gattuso una furia nel finale: “Vieni a dirmelo in faccia terrone di m***a” [VIDEO]

Bollettino 1 agosto in Campania – Superati i 5000 casi

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Si dà fuoco a Crema, passanti filmano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *