Napoli – Milik: “Abbiamo sbagliato tutti, non solo Ancelotti”

Milik
   

Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli, ha parlato ai microfoni di Sky Sport

Arkadiusz Milik, attaccante del Napoli e della nazionale polacca, ha rilasciato una intervista ai microfoni di Sky Sport mettendo in risalto il delicato momento della sua squadra di club, il Napoli:

“Cresceremo anche come uomini e serate come quella di ieri possono aiutarci a venirne fuori tutti insieme – ha detto il bomber polacco -. Non voglio tornare dietro e parlare di Ancelotti, abbiamo sbagliato tutti. Da quando sono a Napoli non avevo mai vissuto una situazione del genere. Questa classifica non può essere la nostra. Vogliamo la Champions”.

Sul nuovo allenatore Gennaro Gattuso, questo il pensiero di Milik: “Dobbiamo seguirlo e lasciare il cuore in campo. Gattuso ha idee chiare e carattere. Meglio con il 4-3-3? Abbiamo calciatori che hanno sempre giocato così. Il mio è un bel momento, ma non posso essere felice: ora c’è il Sassuolo, dover vincere mette pressione”.

In chiusura, una battuta su Ibrahimovic e sui sorteggi: “Spazio per lbra? Difficile, lui e Fernando sono grossi. Champions? Il calcio è calcio. Per il Barcellona ho grande rispetto, ma mai paura”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI