NUMERI PRIMI – Napoli-Genoa: statistiche, precedenti e cenni storici

statistiche napoli atalanta
   

Napoli-Genoa – precedenti, curiosità e statistiche sul 37′ turno di Serie A

Statistiche Napoli-Genoa – La gara si disputerà domenica 15 maggio allo stadio Diego Armando Maradona, ore 15.00. Gli azzurri qualificati in Champions League sono reduci da una settimana ricca di polemiche e scontri verbali tra tifoseria, società, stampa ed allenatore. Del futuro si discuterà dopo la fine del campionato ma ora c’è da pensare al campo. Il match di domenica, oltre ad essere l’ultimo al Maradona della stagione sarà anche l’ultima volta di Insigne davanti al pubblico di casa. Il capitolo azzurro della carriera di Lorenzo durerà soltanto altri 180 minuti e ad attenderlo c’è il Toronto. “Numeri primi” è la rubrica di ForzAzzurri che analizza le statistiche del match di campionato.

I precedenti tra Napoli e Genoa

La prossima sfida tra Napoli e Genoa sarà la centesima volta in Serie A. Il parziale è nettamente a favore degli azzurri con 39 vittorie contro le 26 dei liguri; 34 invece i pareggi.

Statistiche

Il Genoa non vince in casa del Napoli da 13 anni, l’ultima volta che i liguri guadagnarono tre punti in trasferta fu il 22 febbraio del 2009. In quella stagione gli azzurri non andarono mai a punti contro i rossoblù perdendo anche la gara al Ferraris per 3-2. Il Napoli ha vinto 16 delle 24 gare di Serie A contro il Genoa giocate dall’inizio dell’ultimo decennio (con sei pareggi e due sconfitte), solo contro la Sampdoria (19) ha ottenuto più successi nel periodo. Il Napoli ha segnato 19 reti nelle ultime otto gare di campionato, una media di 2.4 a incontro; dal punto di vista difensivo invece i partenopei hanno tenuto la porta inviolata nell’ultima uscita di Serie A contro il Torino, dopo aver incassato gol per 11 turni di fila.

Curiosità e cenni storici

Il Napoli, tra le prime sette squadra nella classifica attuale, è quella che ha ottenuto meno punti in incontri casalinghi (33); questa è infatti solo la seconda stagione delle ultime 15 in A in cui i partenopei hanno registrato almeno cinque sconfitte interne, dopo il 2019/20 (sei). Il Genoa non segna da quattro gare esterne di campionato e l’ultima volta che non ha trovato il gol in più trasferte di fila in Serie A è stata addirittura nel marzo 1993, con 6 gare in trasferta senza trovare le rete. Il Genoa (27 gol all’attivo finora) potrebbe chiudere il campionato con il peggior attacco per la terza volta nella sua storia in Serie A, dopo il 1959/1960 (21 reti) e il 1973/1974 (16 reti).

Arbitro

Sarà l’arbitro Fabbri di Ravenna a dirigere Napoli-Genoa, 37esima giornata di Serie A. Il direttore di gara ha arbitrato 8 partite dei partenopei, il bilancio è di 3 vittorie, 4 pareggi e una sconfitta. Il suo ultimo precedente con gli azzurri è stato Salernitana-Napoli 0-1 del 31 ottobre 2021.

 

Alessandro Santacroce

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Dalla Francia: anche il PSG piomba su Koulibaly

Valcareggi: “Il Napoli senza Spalletti avrebbe fatto peggio”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Stampa e Palazzo: la sfida del Sud e le tensioni M5s-Pd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×