Ospina: “Spalletti ci trasmette fiducia faremo grandi cose.Osimhen formidabile, Anguissa alza il nostro livello”

Ospina
   

Ospina

Ospina l’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli

David Ospina ha rilasciato un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione ‘Radio Goal’ il giorno dopo la vittoria contro la Sampdoria. Di seguito le parole del portiere in diretta a Kiss Kiss.

Ospina, l’Intervista a Radio Kiss Kiss Napoli:

“Per me la cosa più importante è il risultato della squadra, non importa la mia posizione. Volevamo i tre punti ed è questo sempre il nostro obiettivo. Ieri è stata una bella parata su Adrien, è stata importante per il momento della partita, è molto importante per la squadra restare con la porta imbattuta in una partita difficile. E’ un momento importante, dobbiamo restare con i piedi per terra. La strada è lunga e il campionato è iniziato in questo momento”.

Su Spalletti: “Con mister Spalletti stiamo facendo le cose bene, è un allenatore di grande esperienza che riesce a trasmetterci molta fiducia. Possiamo fare cose importanti, dobbiamo continuare a lavorare così”.

Su Osimhen: “Victor è un ragazzo formidabile che si impegna tantissimo, vuole sempre imparare e dare tutto per Napoli. Sta facendo le cose bene, per lui e per noi è importante averlo a questo livello”.

Sul soprannome: “Spiderman Ospina?…(ride, ndr) mi piace! Questo però lo lascio a voi, io devo continuare a lavorare forte per il Napoli. Sono importanti le soddisfazioni di squadra e lavoriamo per vincere le partite sempre”.

Sulla squadra: “Tutte le partite si giocano con momenti diversi, in qualche momento conduci il gioco e hai la palla e in altri momenti si soffre. Noi siamo uniti sempre a soffrire e difendere e attaccare tutti insieme. Abbiamo grande individualità e giocatori in grande forma, ma per vincere dobbiamo essere uniti e farlo tutti insieme. Tutte le partite sono diverse, noi le prepariamo nel modo giusto alla stessa maniera approfittando delle nostre capacità”.

Su Zambo Anguissa: “E’ un calciatore fortissimo, può aiutare tanto il Napoli. Ci serviva assolutamente, ha la giusta matuirità ed esperienza. Aumenta il nostro livello a Napoli per raggiungere i nostri obiettivi”.

La rimotna a Leicester: “Abbiamo fatto una preparazione motlo buona prima dell’inizio di stagione e ora abbiamo un grande ritmo. Abbiamo fatto una partita forte contro il Leicester con una squadra importante. C’è tanto talento nella nostra squadra, sappiamo che stiamo lavornado bene e vogliamo continuare così”.

Sul rientro dalle Nazionali e la Juve: “Ero stanco dopo la partita con la Juve, sono arrivato dalla Nazionale a mezzanotte e poi dovevo quasi subito scendere in campo. Volevo difendere la porta ed è stata una vittoria importante per noi. Dopo la partita ho dormito così tanto che ho recuperato subito (ride, ndr)”.

Sugli obiettivi: “Dobbiamo lavorare partita per partita e non guardando troppo in avanti, ora c’è il Cagliari che è il nostro obiettivo. Sognare è giuisto, però l’importante è pensare la prossima partita per prepararlo nel miglior modo possibile, vogliamo arrivare al 100%”.

Sulle parole di Spalletti dopo la Sampdoria: “Spalletti a fine partita era contento della prestazione della squadra, è un tecnico di grande esperienza che ti fa subito concentrare in vista della prossima partita”.

 

ospina napoli

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Report allenamento SSC Napoli: esami neurologici negativi per Rrahmani, Lobotka terapie e palestra

Adani ufficializza il suo ingresso in RAI: “Commenterò i Mondiali 2022, a 90° Minuto”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Ema, a inizio ottobre parere su terza dose e richiami

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *