Palumbo (ag.FIFA): “La destinazione di Allan ci svelerà il futuro di Benitez”

 
 
   

Nicola Palumbo FIFAParafrasando un famoso spot di una compagnia telefonica, possiamo affermare che tutta la stagione del Napoli ruota attorno a Rafa Benitez. O meglio, dipende dalla decisione che a breve il tecnico di Madrid comunicherà ad Aurelio De Laurentiis e alla dirigenza partenopea. Ad oggi le news di calciomercato relative al  Napoli e gli acquisti in prospettiva che gli azzurri concluderanno a giugno fanno capire che sia molto probabile un addio a fine stagione con l’arrivo di uno fra Vincenzo Montella e Sinisa Mihajlovic per la sostituzione. “Ormai è pressoché certo che per Benitez si tratti già di un addio a fine stagione”. A parlare è Nicola Palumbo (foto a sinistra), agente FIFA: “Benitez, quindi, non sarà più,  l’allenatore del Napoli nella prossima stagione. Ciò impone la società partenopea a scegliere il suo successore”. “Montella – continua Palumbo – è il candidato numero uno per la panchina, De Laurentiis vuole un napoletano importante nel cuore del suo Napoli e per il tecnico viola sarebbe un piacevole ritorno nella sua Napoli. In passato il presidente era stato criticato per aver acquistato dei giocatori un po’ mercenari per così dire, ora dovrebbe prevalere la scelta BENITEZ 1811Montella anche per rinforzare la napoletanità all’interno del club”. Ma è plausibile che ci possa essere una candidature unica? “Oggi – dice sempre l’agente FIFA – ci sono maggiori possibilità per Montella, e non credo che la società punterà su l’altro nome che circola da un po’ di tempo, ovvero Mihajlovic”

Infine un occhio anche al mercato ed al tanto atteso rinforzo di centrocampo: “Per il centrocampo si parla di Allan – dice Palumbo – ed è un giocatore che piace molto a Benitez, ma se lo spagnolo, come sembra, lascerà Napoli, forse anche il discorso per Allan sarà presto accantonato anche perché mancano davvero pochi giorni alla conclusione della sessione invernale. Nel caso arrivasse Montella ad esempio sarebbe privilegiato un giocatore più abile nel palleggio, da posizionare in mezzo al campo. Poi c’è la questione legata al croato Radosevic che a questo punto – conclude Palumbo – penso proprio che resterà in squadra anche se sono tornate voci legate al suo possibile trasferimento in Serie B, ma Josip vuole solo continuare la crescita col Napoli”.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Massimo Avino

About Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)