Pubblicato il: 1 Marzo 2021 alle 4:08 pm

Pecoraro ex capo procura FIGC: ” Inter-Juve, chiesi gli atti ma Lega e AIA non li diedero”

Pecoraro

Pecoraro

Pecoraro sul calcio

Napoli Calcio – Giuseppe Pecoraro, ex capo della procura FIGC, è intervenuto in diretta a Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione ‘Radio Goal’, commentando quanto accaduto per il match Inter-Juve. Di seguito le sue dichiarazioni:

Pecoraro

“Orsato? Diventa una curiosità quell’episodio di Inter-Juventus, visto che sono passati 3 anni. Non si può più fare nulla, è successo. Atti? Chiesi gli atti perchè avevo ricevuto una serie di espositi che sospettavano malafede da parte degli arbitri. Non potevo cominciare qualcosa senza avere una documentazione. Non mi furono dati da Lega e AIA, chiesi colloqui VAR. Dopo l’inizio del nuovo campionato, mi arrivarono alcuni audio-video di alcuni episodi e solo di quello in video perchè non l’audio non era previsto nel protocollo. Mi sembrò strano… Pensai che mancasse una collaborazione per quell’episodio e per altri, infatti non ci fu più una collaborazione con l’AIA. Audio secretato? Tutto fa pensare di si, il problema era dare una risposta agli esposti ricevuti. Bastava dire che era un errore, farlo 3 anni fa poteva chiudere una polemica. Dirlo oggi vuol dire riaprire una polemica e una ferita per i tifosi del Napoli. Orsato? Non lo convocai, non era nei nostri compiti. Io sono tifoso del Napoli, come altri procuratori sono tifosi di altre squadre ma lo siamo solo la domenica. La trasparenza è la prerogativa migliore della nostra società”.

 

Inter-Juve

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Pirlo polemico: “Giusto che gli arbitri parlino, ma non di episodi di tre anni fa”

Marolda: “Se il Napoli non cambia testa la vedo nera col Granada. Gattuso critica il club, la società deve intervenire”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Genovese stuprò ragazza a Ibiza: nuova ordinanza arresto

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *