“Punti il dito, firmi il verbale,… lurido maiale”. Sui muri di Roma scritte contro un ex Napoli

L’edizione online della Gazzetta dello Sport, riporta di alcune scritte contro Morgan De Sanctis apparse sui muri di Roma. L’ex portiere del Napoli, ora nuovo team manager dei giallorossi, non si è lasciato nel migliore dei modi con lo zoccolo duro degli ultrà romanisti. A loro dire, Morgan, ai tempi in cui difendeva la porta della Roma, avrebbe raccontato qualcosa di troppo agli agenti della Digos su alcuni episodi risalenti a un Roma-Fiorentina di Europa League. “Punti il dito, firmi il verbale, Morgan De Sanctis lurido maiale”, una delle scritte comparse sui muri della città in queste ore.