Rinnovo Insigne, De Laurentiis apre al dialogo con il Capitano

Rinnovo Insigne
   

Rinnovo Insigne, De Laurentiis pronto a sbloccare la situazione

Il rinnovo di Insigne tiene in apprensione i tifosi del Napoli. Il folgorante inizio di stagione degli Azzurri, avrebbe convinto il Presidente De Laurentiis a trovare una soluzione.

Aurelio De Laurentiis visibilmente soddisfatto per l’avvio stagionale del Napoli, il presidente è sereno e fiducioso in vista del futuro. Il quotidiano “La Repubblica” racconta dell’incontro con l’agente di Lorenzo Insigne“L’altra mattina saliva le scale del suo solito albergo con la vittoria addosso. Corso Vittorio Emanuele, sabato non c’era il Napoli al “Britannique The Naples” e non pensava di esser visto. Gli umori di Aurelio De Laurentiis li rivela il look. La camicia a fasce larghe bianche e azzurre è un segnale di ottimismo, aveva cercato un contatto con lo staff di Insigne. Voleva che il capitano del Napoli giocasse sereno, che sentisse sempre la squadra come sua ed il rispetto della società. Una conversazione di un’ora e dieci. Troppi i dubbi e i pregiudizi in un rapporto diventato difficile dopo la rivolta del 5 novembre 2019, ancora di più dopo il 23 maggio scorso, con il quarto posto Champions ceduto alla Juve. Ci pensava da giorni. In un settembre complicato ha sciolto il primo nodo”.

“Il rinnovo. Posizioni ancora distanti, ma clima di ritrovata cordialità. Qualcosa più di un disgelo. Ma meno di un accordo. Perché tra Napoli ed il suo capitano la trattativa sarà ripresa nei prossimi mesi, forse in primavera. Quando Insigne, alla svolta dei 31 anni, potrà accettare l’offerta migliore. Ma sarà solo lui a decidere, ormai svincolato. Le posizioni si delineano. Il giocatore preferisce rimanere a Napoli, guadagnando di più. I 6 milioni ipotizzati dall’Inter, se confermati, lo tentano. La posizione del Napoli è simmetrica: spera che Insigne rimanga. Ma la linea è quella di ridurre il monte ingaggi, salito nella stagione scorsa a 156 milioni lordi. C’è tempo, i risultati creeranno l’atmosfera per conferma o distacco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *