Rischio Ebola: il Marocco non organizzerà più la Coppa d’Africa. Competizione a rischio annullamento

   

Coppa-Africa-1Come già annunciato da molti media internazionali un paio di giorni fa, il Marocco rinuncia all’organizzazione della prossima Coppa d’Africa a causa dell’emergenza Ebola sempre più diffusa. Ora è ufficiale. Respinto a sua volta l’ultimatum della Caf che aveva promesso sanzioni verso la federazione marocchina in caso di rinuncia. La competizione era stata organizzata con inizio fissato al prossimo 17 gennaio, fino all’8 febbraio 2015. Intanto anche Sud Africa, Egitto e Sudan hanno rifiutato di occuparsi dell’organizzazione di un torneo, che sembra sempre più in bilico.

Di riflesso, una buona notizia per il GHOULAM 123456Napoli perché, in caso di annullamento della competizione africana, non dovrebbe rinunciare a Faouzi Ghoulam sicuramente convocato nella nazionale Algerina in un momento topico del campionato italiano.

In occasione del calciomercato di riparazione del prossimo gennaio, però, è molto probabile che il Napoli intervenga comunque per sistemare la corsia mancina. Infatti, i problemi al ginocchio di Zuniga e la sua conseguente, da più parti ventilata, cessione, obbliga la dirigenza a correre ai ripari. Molti i giocatori sul taccuino di Bigon e fra questi attenzione a Ryan Bertrand. Si tratta di un terzino/interno/esterno che gioca in Premier League, fra le fila del Southampton. Il suo cartellino è però di proprietà del Chelsea  che lo ha prestato ai biancorossi per una stagione. Il Napoli lo starebbe studiando per cercare di capire se sia fattibile o meno un’operazione, puntando tutto sull’attrattiva che Benitez ha sui calciatori che militano nel Regno Unito. Bertrand, nel giro della nazionale inglese, è un classe 1989 ed il suo valore si aggira sui 6 milioni di euro

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →