Simeone, il futuro è azzurro: il diritto diventa obbligo a due condizioni

Simeone

La Gazzetta dello Sport – Simeone, il futuro è azzurro: il diritto diventa obbligo a due condizioni.

Giovanni Simeone può gioire, il futuro dell’argentino è destinato a continuare in azzurro. Sull’edizione odierna, il quotidiano si è soffermato sul diritto di riscatto che il Napoli eserciterà sull’attaccante a fine campionato:

“Una parola che ha più significati per Giovanni. Perché il suo è un riscatto per chi pensava non fosse un centravanti all’altezza di giocare in un grande club. Ma nel riscatto dal prestito del Verona c’è il suo futuro.

Il Napoli in estate lo ha preso con diritto di riscattarlo con 12 milioni (3 quelli di prestito). Diritto che diventa obbligo se il Napoli si qualificherà per la Champions, e se Giovanni avrà un certo numero di presenze e gol. Questi ultimi sono 20, forse un po’ troppi. Dal tecnico alla società, però, sono tutti più che soddisfatti dal rendimento dell’argentino che sarà sicuramente riscattato”.

Fonte foto: Instagram @officialsscnapoli.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Moggi: “Calciopoli? La Juve ha vinto sul campo”

Belgio-Canada: le formazioni ufficiali, solo panchina per Mertens

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Città europea 2022 Academy of Urbanism, Trieste è prima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.