Pubblicato il: 11 Febbraio 2015 alle 11:02 am

Stramaccioni: “A Napoli meritavamo di più, conto di recuperare tutti gli assenti”

Loading...

L’allenatore dell’Udinese, Andrea Stramaccioni, tornando sulla partita giocata contro il Napoli, ha mostrato ed espresso tutte le sue perplessità e l’amarezza di non aver fatto risultato al San Paolo. Il tecnico friulano infatti, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad Udinese Channel: “Analizzando a mente fredda la sfida del San Paolo credo che l’Udinese abbia fatto una buona prestazione, abbiamo sbagliato l’approccio e siamo stati costretti a rincorrere. Nel primo tempo avremmo meritato il pareggio ma non siamo riusciti a centrarlo, nella ripresa poi l’autogol ha spento le nostre possibilità di rimonta ed abbiamo subito un contraccolpo. Sulla scia delle buone prestazioni l’Udinese deve continuare a far bene ad iniziare dalla sfida con la Lazio. In quest’ottica per noi sono importanti i rientri di Evangelista, appena tornato, Badu che rientrerà domani e poi Zapata mercoledì. Inoltre ho visto accelerare Pinzi. Sarebbe molto importante riuscire a rimettere dentro questi quattro giocatori. A centrocampo è un mese e mezzo che siamo in emergenza, l’infortunio di Pinzi e la squalifica di Kone ci hanno complicato la situazione, Hallberg è l’ennesimo giovane chiamato in causa ed ha fatto una buona partita considerando la difficoltà della gara“.                                                                                                                                                                                                                               Questa è l’analisi della partita e della situazione dell’Udinese dal punto di vista del suo tecnico Stramaccioni. Il tecnico conta quindi di recuperare tutti gli assenti, così da tornare a competere in maniera più decisa e convinta con le squadre avversarie.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri