Suarez, esame farsa: inizia il processo a Perugia

Ha inizio il processo per l’esame farsa di Luis Suarez

Oggi ha avuto inizio il processo a carico di Giuliana Grego Bolli, ex rettrice dell’Università per Stranieri di Perugia, l’ex direttore generale Simone Olivieri e la professoressa Stefania Spina. I tre sono accusati di rivelazione di segreto d’ufficio e falso ideologico e materiale in merito all’esame sostenuto da Luis Suarez, finalizzato all’ottenimento del passaporto comunitario in vista di un possibile trasferimento alla Juventus nel settembre del 2020. La Gazzetta dello Sport, riferisce che tra i testimoni figureranno Andrea Agnelli, ex presidente del club bianconero, e l’attuale ds Cherubini, convocati dal pm della procura Perugia, Raffaele Cantone. La Juventus, aggiunge il quotidiano, non dovrà rispondere di nulla.

Fonte foto: Instagram @luissuarez9

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Contini verso la Reggina, nei prossimi giorni il trasferimento

Insigne: “Ho rifiutato le proposte in Italia per amore del Napoli”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

La guerra dei tifosi sull’A1: scarcerati i quattro tifosi finora arrestati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *