Torreira, l’agente: “Se il Napoli si fa sentire? Non si sa mai, era la migliore opzione prima dell’Arsenal. Ora lì non è più a proprio agio… “

Betancur, agente di Torreira parlando del suo assistito ha lasciato intendere che potrebbe esserci un’apertura verso il Napoli nel caso in cui il club dovesse farsi sentire. Poi ha sottolineato che all’Arsenal il giocatore non si sente più a suo agio.

Torreira

Torreira

Le dichiarazioni di Pablo Bentancur, ag. di Lucas Torreira

Pablo Bentancur, agente tra gli altri di Brian Rodriguez, Nahitan Nandez e Lucas Torreira, è intervenuto in diretta a Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione ‘Radio Goal’, per parlare delle ultime notizie sul Napoli calcio. Queste le sue dichiarazioni:

“Il primo a fare una proposta per lui è stato Cellino ed ho sentito due o tre squadre in Italia. E’ un Ruben Sosa moderno. E’ un giocatore ideale per l’Italia. La maglia del Napoli è pesante, come quella del Boca Juniors.  Questo ragazzo ha le spalle grosse, quello che ha fatto in Nazionale uruguaiana è impressionante.

Nahitan Nandez si esalta quando ha la tifoseria dalla sua parte a spingerlo. E’ un giocatore da Napoli perché lascia tutto in campo quando gioca. Se il Napoli si fa sotto per Torreira non si sa mai, prima dell’interessamento dell’Arsenal gli azzurri erano la migliore opzione. Lì non si sente a proprio agio perché ha cambiato ruolo”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Bologna, Bigon confessa: “Ibra ha aperto all’idea di venire da noi, ha parlato con Mihajlovic…”

 

Bentancur: “Ancelotti voleva Torreira e se fosse saltato l’affare con l’Arsenal…”

 

Elmas confessa: “Io il macedone più pagato? Penso solo a fare bene a Napoli.”

 

Longhi: “Ecco quale sarà il futuro di Mertens e Callejon…”

Mercato Napoli – Nuovo obiettivo di Giuntoli, nel mirino Kessie

Roberto Mancini distoglie l’attenzione dalla nazionale per parlare di Marcello Lippi, Sarri-Ronaldo, di Ibrahimovic

De Paola: ”Il Napoli è ancora un buon affare per De Laurentiis e non vale la pena venderlo”

Arrigo Sacchi ex CT ritiene Il Napoli una società che non ha una grande storia e non è stata attenta ai giocatori da mandare via al momento giusto.

Ti potrebbe interessare anche:

Salvini atteso a Modena: le ‘sardine’ organizzano nuova manifestazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *