UNDER 17- Juve Stabia-Arezzo: un colpo di…Pistola regala l’alta classifica alle vespette!

Under 17
   

Under 17- Al Comunale di Casola sono scese in campo le compagini di Juve Stabia e Arezzo per disputare la 5°giornata del Campionato Under 17 Serie C.

La Juve Stabia di mister Gianluca Macone trova il jolly nella ripresa con la rete realizzata da Dario Pistola e porta a casa un successo che alla vigilia poteva essere difficile da conquistare.

Mister Macone manda in campo dal primo minuto i 2002 Boccia, Annibale, mentre Stoecklin entra nella ripresa. In casa Arezzo i 2002 che partono titolari sono il portiere Basile e Verdelli, manca invece l’infortunato Zaccaro.

Inizia il match e le due squadre si affrontano a viso aperto cercando la via della rete che però non arriva. Al 10′ prova la conclusione Michael Fibiano, ma la sfera termina fuori. Ancora le vespette tentano un colpo di testa da calcio d’angolo, palla che finisce alta sopra la traversa Nel finale della prima frazione di gioco sono ancora i campani che vanno vicino al vantaggio, ma Fontanella colpisce la traversa.

Nella ripresa regna l’equilibrio con il match che si gioca prevalentemente a centrocampo, ci prova Tamburello De Dominicis per l’Arezzo, il tiro di quest’ultimo è angolato, ma termina sul fondo. Passano i minuti e la gara, abbastanza fallosa a centrocampo, si sblocca a favore della Juve Stabia al 76′: palla a Dario Pistola che entra in area dal lato destro e piazza un diagonale che non lascia scampo al portiere toscano. L’Arezzo cerca di reagire e da un’azione in mischia la palla arriva a De Dominicis che si gira e prova a piazzare il colpo, ma la sfera termina di pochissimo a lato. Dopo alcuni minuto di recupero finisce il match 1-0 per la Juve Stabia che, dopo le cinque reti incassate sul campo della Viterbese Castrense sette giorni fa, torna a sorridere respirando anche l’aria dell’alta classifica.

Prossimo turno Casertana-Juve Stabia, un derby che potrà dire molto, in caso di vittoria degli stabiesi, sulle ambizioni dei ragazzi di mister Macone in questo Torneo U 17.

Piero Vetrone