Venerato: “ADL-Gattuso? Si è andati oltre: ecco cosa c’è dietro la rottura”

Gattuso De Laurentiis

Venerato

Venerato sulla rottura tra ADL e Gattuso

Calciomercato Napoli – Ciro Venerato ha rilasciato alcune dichiarazioni sul calcio Napoli a Radio Kiss Kiss Napoli, durante Radio Goal.

Venerato:

“Possibilità che Gattuso possa rimanere oltre il termine della stagione? Prenderei un taxi per convincere lui e De Laurentiis a far pace, ma non sarà possibile: non so se il presidente cambierà idea, l’allenatore non lo farà. Il Napoli penserà ad un nuovo allenatore? Io prenderei Sarri a prescindere, sarebbe il mio candidato unico.

Confermare Gattuso o far tornare Sarri? Stimo entrambi, ma preferisco Sarri: Gattuso è bravissimo, ma Sarri è un maestro di calcio più esperto. Con Gattuso è andata bene per tutto ciò che è successo, Rino sta facendo il suo e per due mesi ha avuto l’infermeria piena: però un rapporto finisce, e quello tra Gattuso e De Laurentiis si è esaurito.

Il rapporto Sarri-De Laurentiis? Ci sono ferite e ferite, tra i due ci sono stati contatti dopo due anni di silenzio assoluto: ci fu una telefonata garbata dopo l’esonero dalla Juventus, con toni che definirei diplomatici.

Tra Gattuso e De Laurentiis c’è il gelo? Bisogna essere sinceri, ad un certo punto il rapporto è difficile da ricomporsi: quando viene meno il lato non calcistico, e mi risulta così, si è andati oltre ed il problema è umano e morale. La ferita è un po’ più difficile da sanare. Sul rinnovo non è stato Gattuso a tirarsi indietro.

Sarri? Rispetto chi contesta l’uomo dopo averlo visto sulla panchina del Napoli, ma se parliamo dell’allenatore parliamo di uno che farebbe benissimo. Gattuso e Sarri hanno una idea di calcio molto vicina, il Napoli è una squadra estetica e non potrebbe essere affidata ad un guerriero: bisognerebbe proseguire sulla strada dello stile e dare continuità. Io spero sempre che De Laurentiis richiami Sarri”

Rinnovo Gattuso

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Criscitiello: “Gattuso ha ridato forza a un gruppo finito, sarà rimpianto. Senza Champions rischia anche Giuntoli”

Osimhen stende la Sampdoria. Ancora un clean sheet in campionato

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Scuola: da domani in classe 6,5 mln studenti, 8 su 10

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *