AIC, Calcagno: “Tifosi allo stadio per gli Europei? Lo speriamo, dipende tutto dai vaccini”

   

Riportare i tifosi allo stadio sarebbe fondamentale per il futuro del calcio nostrano

Umberto Calcagno, è intervenuto ai microfoni di Punto Nuovo Sport Show, trasmissione in diretta su Radio Punto Nuovo. Il presidente dell’AIC e vicepresidente della FIGC ha parlato, tra le altre cose, della possibilità di avere i tifosi allo stadio in occasione degli Europei della prossima estate.

Queste le sue parole:

“[…] Tifosi allo stadio? Questo credo che sia nelle nostre responsabilità. I tifosi sono la parte più bella del nostro mondo, anche per i calciatori averli allo stadio la loro presenza è la cosa bella del nostro lavoro. Lo speriamo e lo dobbiamo sperare per il nostro paese. Portare la gente allo stadio vuol dire che saremo a buon punto. Mancini? Ci auguriamo che abbia un percorso migliore di Marcello Lippi (ride ndr). Di sampdoriani ce ne sono tanti nello staff. È un ambiente formato da persone che hanno condiviso tanto nel loro percorso da giocatori”.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

UFFICIALE – La Roma perde pezzi, stagione finita per Kumbulla

Napoli, senza l’offerta di una big Koulibaly potrebbe restare ancora in azzurro

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Vaccini: in Lombardia superato 1,5 mln di somministrazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *