Cavani: “Rifiutato Juve e Inter, non tradirei mai i napoletani. Che emozione il murales”

Cavani

Edinson Cavani parole d’amore e di riconoscenza per l’affetto del popolo napoletano: emozionato per il murales a lui dedicato alla stazione Mostra-Stadio Maradona

Ultime calcio Napoli – Cavani è uno dei soggetti ritratti fra i murales della nuova stazione della Cumana ‘Mostra-Stadio Maradona’. Cavani, fra i migliori per rendimento e gol della storia del Napoli. L’attaccante attualmente al Manchester United ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di mondonapoli.it:

Cavani:

“L’ho visto e sono emozionatissimo. È l’ennesima dimostrazione d’affetto da parte di Napoli che non dimenticherò mai. Ai tifosi dico solo grazie. Gli sarò sempre riconoscente. È per questo motivo che ho detto di no a tanti club italiani tra cui la Juventus, che mi ha chiamato spesso, ed anche l’Inter. Non potevo fare un gesto del genere ai napoletani. Se penso a Napoli penso alla gioia, perché so che ho fatto tanto per loro e loro mi continuano ad omaggiare con tutto questo”.

 

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli-Real Sociedad, Gattuso suona la carica: “Facciamolo per Diego”

Mossa a sorpresa di Gattuso: il tecnico vuol evitare cali di concentrazione

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid, Usa: 3 mila morti in un giorno