Dazn: da dicembre niente più abbonamenti condivisi

zona goal

Dala metà del prossimo mese non sarà più possibile usare un abbonamento su più dispositivi contemporaneamente

Il Sole 24 Ore riporta che DAZN, da metà dicembre porrà fine agli abbonamenti condivisi. A breve la piattaforma streaming farà partire le comunicazioni ai propri utenti che avranno la possibilità di effettuare il recesso entro 30 giorni. Questa decisione sarebbe stata presa per per evitare il fenomeno delle piattaforme di distribuzione che consentono di condividere account con l’abbonamento “in famiglia”. Come previsto sui social gli utenti non hanno preso bene la notizia, finora il servizio non è stato dei migliori e ciò non fa che indispettire ulteriormente i clienti.

 

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Napoli-Verona, gli scaligeri non hanno mai sofferto i padroni di casa

Auriemma su Zielinski: “Dovrebbe stare in panchina, spazio ad Elmas”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Usa: Kamala Harris peggio di Cheney, solo 28% la promuove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.