De Laurentiis su DAZN: “Noi italiani siamo sempre in ritardo”

ea7
   

De Laurentiis risponde alla questione diritti tv

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di un convegno dove erano presenti le telecamere de Il Sole 24 Ore. Ecco quanto dichiarato:

“Siamo sempre in ritardo noi italiani. Io mi sono battuto per andare su DAZN, facendo incazzare anche i colleghi, perché è vero che noi avremo problemi, vedremo male ecc. ma noi grazie al signor Berlusconi non abbiamo sviluppato la banda come negli altri paesi europei e siamo indietro. Se noi non iniziamo e continuiamo ad andare sul satellite con Sky, tra 3 anni dovremo ripartire da capo. Invece abbiamo Draghi che è un uomo intelligente che ci tiene a questo e Colao che ne capisce, stimoliamoli e facciamo implementare la rete per essere competitivi come già avviene negli altri paesi europei”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Sarri: “Ho sentito più pressione in un derby di C”

Osimhen, le chiavi dell’attacco nelle tue mani

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Liberati due canadesi in Cina dopo rilascio Lady Huawei

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×