Di Lorenzo, l’agente infiamma il caso: lui non sa gestire la rottura

Di Lorenzo

La Gazzetta dello Sport – Di Lorenzo, l’agente infiamma il caso: lui non sa gestire la rottura

L’edizione odierna del quotidiano, ha posto l’attenzione sul caso Di Lorenzo. Il giocatore è in seria difficoltà, dopo le parole esternate dal suo agente, Mario Giuffredi, che hanno infiammato il caso: “Forzando la mano per ottenere la cessione, aveva messo in conto che potesse aprirsi una frattura, ma forse non pensava che il clamore mediatico sarebbe stato questo. O forse era convinto di poterlo gestire senza che le sue prestazioni ne avrebbero risentito. Chi ha visto la gara giovedì ha faticato a riconoscerlo”.

 “Nico Williams è un brutto cliente, ma negli anni si è ritrovato di fronte diversi avversari temibili soprattutto in Champions e con l’esperienza ha avuto la meglio. Con la Spagna invece è franato fin dall’inizio, dopo 5 minuti era già alle corde e la Spagna passava sempre dalla sua parte. Un segnale che manca a livello fisico e psicologico. Le gambe non girano e la testa non risponde”. 

Nonostante tutto, il Napoli e soprattutto Conte, non vogliono fare a meno di Di Lorenzo, ma lui non cambia idea e cerca una scappatoia da Napoli. Intanto la Juventus lo aspetta, ma all’orizzonte è previsto un lungo braccio di ferro, che diventerà durissimo quando il giocatore dovrà rispondere alla convocazione per il ritiro.

Fonte foto in evidenza  — Flickr.com —

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Il Napoli potrebbe incontrare a breve l’agente di Hermoso

Accostato al Napoli Zirkzee vicinissimo al Manchester United

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Fedez, nella nuova casa c’è un regalo speciale per i figli. Mentre Chiara Ferragni svende i suoi capi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *