Empoli-Napoli, Spalletti spiega perché non ha fatto turnover

empoli napoli spalletti

Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti ha rilasciato qualche dichiarazione ai microfoni di DAZN poco prima di Empoli-Napoli.

Luciano Spalletti è intervenuto ai microfoni di DAZN pochi minuti prima della sfida tra Empoli e Napoli. Il tecnico ha spiegato il motivo per il quale non ha effettuato il turnover nella scelta della formazione.

Di seguito ecco le dichiarazioni dell’allenatore:

“Ho scelto di fare solamente un cambio perché veniamo da una partita giocata benissimo e c’è entusiasmo. Inoltre al di là delle valutazioni di tutta l’organizzazione di cui disponiamo per andare a percepire muscoli e fatica, il tempo non è stato tanto. Ecco perché correre il rischio di mettere in campo qualcuno stanco dopo, che poi non puoi più modificare, sarebbe stato un danno peggiore che farlo giocare dall’inizio. Olivera ha avuto un indurimento che può ricapitare se gioca altri 100′ e per questo lui l’ho cambiato.”

Fonte foto: Instagram, @officialsscnapoli

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Conferenza Spalletti: “Che scaramanzia, vogliamo vincere. Contro l’Empoli con occhiali da fabbro. Ho tre insostituibili”

FOTO – Empoli-Napoli, la lista dei convocati di Luciano Spalletti

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEBI

Prosegue il testa a testa tra Pd e FdI nei sondaggi politici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *