GdF sequestra anche il pc di ADL: blitz a Castel Volturno e Filmauro

De Laurentiis

Corriere dello Sport – GdF sequestra anche il pc di ADL: blitz a Castel Volturno e Filmauro.

De Laurentiis, dalla sua dimora negli States, in California ha appreso dell’operazione del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli. L’accusa fatta al patron è inerente al trasferimento di Osimhen al Napoli:

“Perquisiti, nell’ordine: la sede della Filmauro a Roma e il quartier generale della SSC Napoli a Castel Volturno. Acquisiti: lettere, e-mail, comunicazioni telefoniche, flussi finanziari e ogni altra forma di relazione intercorsa tra i dirigenti della società azzurra, i membri che all’epoca componevano l’entourage di Osimhen e gli ex dirigenti del Lilla. I militari della Gdf hanno prelevato anche alcuni dispositivi elettronici del presidente De Laurentiis (il computer, l’iPad)”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

Calciomercato: Cragno verso il Monza, visite mediche settimana prossima

Jacomuzzi: “Koulibaly o Mertens? Ecco chi terrei, è indispensabile…”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Di Maio lascia i 5 Stelle: “Uno non vale l’altro”. “Dovevamo scegliere da che parte stare della Storia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.