Pubblicato il: 8 Ottobre 2020 alle 8:27 pm

Giovani Talenti – Matteo Malasomma

GIOVANI TALENTI - Il talento di Matteo Malasomma.

GIOVANI TALENTI – Il talento di Matteo Malasomma.

L’Italia è piena di giovani talentuosi, che ogni giorno provano a farsi valere sui campi da calcio. La nostra nuova rubrica “GIOVANI TALENTI”, oggi presentia una promessa di casa Napoli, società di Serie A che conferma nella propria Cantera il talentuoso Matteo Malasomma deciso ancora a vestire la maglia azzurra nella rosa Under 15, nonostante allettanti proposte di altri importanti club.

Malasomma, esterno offesnvio classe 2006, inizia la sua carriera nella scuola calcio Neapolis  di Caserta sotto la guida del presidente Armando La Piccirella; dove le sue capacità vengono notate dallo scouting del Napoli che decide, nel 2016, di portarlo con sè alla categoria Esordienti. Negli anni Matteo realizza numerosi gol e ottime prestazioni che portano il giovane esterno alla conferma di voler rimanere in azzurro.

Non è solo un esterno offensivo di piede destro, ma può giocare sia sulla sinistra sia sulla fascia destra, e che all’occorrenza gioca anche come trequartista. Dotato di tecnica e fantasia, spettacolare nei dribbling e bravissimo a servire il pallone ai compagni per mandarli a rete. Possiede anche un’ottima visione del gol come dimostrato nel febbraio 2020 al TrofeoCaroli Hotels” disputata a Gallipoli (LE), dove ha messo a segno 3 reti.

Nell’ultima stagione Matteo ha giocato nel Napoli U14 allenato da coach Malafronte. Ad inizio agosto, invece, ha firmato la lista da giovane di serie4+1”. Ora, per lui, si sono spalancate le porte ai Campionati Nazionali e all’Under 15 A-B.

Malasomma ha svolto il ritiro con l’Under 15 sotto le cure di mister Sorano, per lui sarà il primo anno nel professionismo. È stato impegnato per la prima di campionato al “Vincenzo Volpe” di Salerno per disputare un derby campano molto sentito, Salernitana-Napoli. Ora il ragazzo punta al prossimo derby del 18 ottobre, che vedrà scendere in campo Benevento e Napoli.

Il giovane classe 2006 di ha tutte le qualità per scalare le categorie fino ad arrivare nella Primavera che rappresenta l’anticamera della prima squadra.

Luigi Pagnotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *