Iannicelli: “Spalletti si farebbe incatenare per Koulibaly, e per Insigne no?”

Iannicelli
   

Peppe Iannicelli non ci sta e lancia un’accusa a Luciano Spalletti: “Aziendalista puro, si incatenerebbe per Koulibaly, perché non ha detto lo stesso per Insigne?”.

Iannicelli propone una riflessione in merito alle parole di Spalletti.

Peppe Iannicelli, giornalista di Canale 21, ha preso parte alla trasmissione Tutti in Ritiro esponendo la sua opinione: “Mi è piaciuto molto Spalletti ieri sera nell’incontro in piazza con i tifosi. E’ in grado di utilizzare le parole giuste anche nei momenti di difficoltà. Ha centrato dei punti, a parer mio, fondamentali come l’importanza di Zielinski per la squadra. In più ha chiesto di farsi incatenare pur di tenere Koulibaly in squadra, ma non ha detto lo stesso quando si è parlato di Insigne. Le sue parole sono state ancora una volta da aziendalista puro”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Coronavirus, il bollettino nazionale: 4.259 nuovi positivi e 21 decessi

Maggio: “Porte aperte per un mio ritorno in azzurro, vivo ancora a Napoli”

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Covid: Oms, 1,5 mln di bambini hanno perso genitore o nonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *